0 Shares 11 Views
00:00:00
11 Dec

IPad, ecco il tablet di Apple

La Redazione
27 gennaio 2010
11 Views

Dopo l’attesa dei giorni scorsi, con tanto di rumors più o meno attendibili, Apple ha lanciato oggi a San Francisco il suo primo tablet pc.

Che non si chiama iSlate come ipotizzato all’inizio nè iTablet ma, più banalmente ed efficacemente a livello di marketing, iPad, a ricalcare il modello imposto dalla Apple con il suo iPod.

L’iPad è un dispositivo nato per navigare sul web, leggere e inviare email, guardare le foto e i video, ascoltare musica, giocare ai videogame, leggere e-book e tantissimo altro ancora; il display Multi-Touch ad alta risoluzione e reattività dell’iPad consente agli utenti di interagire fisicamente con le applicazioni e i contenuti.

iPad è spesso 1,27 cm e pesa appena 680 grammi ovvero più sottile e leggero di qualsiasi altro laptop o netbook; include 12 applicazioni progettate appositamente per l’ultimo gioiello Apple e supporterà pressoché tutte le oltre 140.000 applicazioni disponibili sull’App Store.

Ogni applicazione funziona in modalità ritratto e panorama, con animazioni automatiche quando l’utente ruota l’iPad in ogni direzione.

La precisa interfaccia Multi-Touch dell’iPad trasforma la navigazione sul web in un’esperienza del tutto nuova, decisamente più interattiva e personale rispetto ai computer.

Lo schermo retroilluminato LED da 9,7" dell’iPad presenta la tecnologia IPS per garantire immagini nitide e cristalline e colori coerenti con un angolo di visualizzazione estremamente ampio: 178°.

Il display Multi-Touch capacitivo è precisissimo e reattivo, sia che si scorrano pagine web sia che si affrontino le sfide degli ultimi videogame. L’intelligente tastiera software inizialmente ideata per l’Phone sfrutta il più ampio display dell’iPad per offrire una tastiera di dimensioni pressoché regolari. iPad si collega inoltre al nuovo iPad Keyboard Dock, un alloggiamento completo di tastiera tradizionale di dimensioni regolari.

Leggere e inviare email diventa facile e divertente grazie all’ampio schermo dell’iPad e alla tastiera software di dimensioni quasi regolari; gli utenti potranno importare foto da Mac, PC o dalla fotocamera digitale, organizzarle in album, ammirarle e condividerle con le eleganti presentazioni a diapositive sull’iPad. Potranno inoltre guardare film, trasmissioni TV e video di YouTube in HD o scorrere le pagine di un e-book scaricato dal nuovissimo iBookstore di Apple mentre ascoltano la propria raccolta musicale.

iPad supporta pressoché tutte le oltre 140.000 applicazioni disponibili sull’App Store, incluse quelle già acquistate per l’iPhone o l’iPod touch.

iPad si sincronizza con iTunes proprio come l’iPhone e l’iPod touch, ovvero usando il cavo USB da 30 pin standard di Apple: sarà così possibile sincronizzate tutti i contatti, le foto, la musica, i film, le trasmissioni TV, le applicazioni e tanto altro direttamente dal Mac o dal PC. Tutte le applicazioni e tutti i contenuti scaricati sull’iPad dall’App Store, dall’iT nes Store e dall’iBookstore saranno automaticamente sincronizzati con la libreria di iTunes quando si collega il dispositivo al computer.

iPad è dotato di A4, il chip di sistema di ultima generazione che fornisce eccezionali prestazioni grafiche e di processore oltre ad una autonomia fino a 10 ore.

iPad viene commercializzato in due versioni, una con Wi-Fi e l’altra sia con Wi-Fi che 3G. iPad include le più recenti tecnologie Wi-Fi 802.11n, e le versioni 3G supportano velocità fino a 7.2 Mbps su reti HSDPA.

iPad sarà disponibile a fine marzo a livello mondiale ad un prezzo Apple Store di $499 (US) per il modello 16GB, $599 (US) per il modello 32GB, $699 (US) per il modello 64GB. I modelli Wi-Fi + 3G di iPad saranno disponibili in aprile negli Stati Uniti e in un numero selezionato di nazioni ad un prezzo Apple Store di $629 (US) per il modello 16GB, $729 (US) per il modello 32GB e $829 (US) per il modello 64GB.

Guarda tutte le foto dell’iPad Apple cliccando qui.

Vi consigliamo anche