0 Shares 5 Views
00:00:00
11 Dec

iPad, problemi e lamentele

La Redazione
7 aprile 2010
5 Views

A meno di una settimana dal lancio ufficiale negli Usa, e con tanto di code per l’acquisto, dell’iPad Apple si iniziano a trovare i primi difetti.

I consumatori, 300.000 secondo i primi dati relativi allo scorso fine settimana, cominciano infatti a manifestare qualche disagio nei confronti del lettore Apple seppur si contino effettivamente sulla dita quelli che si lamentano di tutto l’apparecchio.

Il difetto di cui si parla di più è il Wi-Fi che, secondo gli smanettoni, non è stabile e il cui segnale arriva e sparisce nel giro di poco tempo e senza alcun motivo: in questo caso Apple consiglia di riavviare iPaf, di rivedere le impostazioni di connessione o di cambiare posizione.

Altro problema, meno invalidante del primo ma non meno importante, è legato al surriscaldamento dell’iPad che quando supera i 35° si spegne e sul monitor appare questo messaggio: "l’iPad deve raffredarsi prima di poter essere usato di nuovo".

Altra lamentela riguarda la ricarica che è possibile solo tramite porta Usb 2.0 se lo si vuole contemporaneamente utilizzare mentre gli alti tipi di collegamento Usb funzionano soloo se l’iPad è spento.

E se intanto in Italia si attende la notizia ufficiale relativa all’inizio delle vendite del dispositivo delle meraviglie firmato Apple, c’è chi è riuscito anche a violare il lettore permettendo agli acquirenti di sbloccarlo e di bypassare la Apple. 

Vi consigliamo anche