0 Shares 16 Views
00:00:00
16 Dec

iPhone 4S, problemi con Siri, iCloud e le applicazioni

dgmag - 18 ottobre 2011
18 ottobre 2011
16 Views

A meno di una settimana dall’inizio delle vendite in quasi tutto il mondo, gli utenti cominciano a sperimentare i primi problemi con l’iPhone 4S che, già lo smartphone più venduto di sempre nella storia Apple, potrebbero bloccare la fruizione di contenuti.

Il primo problema sarebbe legato al servizio iCloud per cui i vecchi utenti iPhone con il passaggio ad iPhone 4S non sarebbero riusciti a registrarsi al servizio avendo utilizzato lo stesso indirizzo di posta legato anche all’ormai dismesso MobileMe: iCloud riconoscerebbe la mail come già in uso e non permetterebbe dunque agli utenti di registrarsi e di fruire del servizio.

Altro problema dell’iPhone 4S sarebbe legato a Siri che, nonostante le aspettative, in molti casi non riuscirebbe a fornire una risposta adeguata alla domanda dell’utente in quanto non riuscirebbe a connettersi facilmente alla Rete: questo problema sarebbe risolvibile resettando lo smartphone dalle Impostazioni ma il fatto che Siri sia ancora in fase Beta potrebbe rallentare la procedura e renderne difficoltosa la fruizione.

Molte le segnalazioni di applicazioni Apple non compatibili con iOS 5 tra cui per esempio Google Voice che è stato addirittura eliminato dall’App Store in modo da consentirne l’aggiornamento e, udite udite, anche segnalazioni relative alle strane colorazioni di alcuni schermi dell’iPhone 4S che virerebbero verso il giallognolo e non darebbero l’opportunità di fruire correttamente del telefono.

Per ora i problemi sembrano circoscritti a pochi utenti e iPhone 4S veleggia pesantemente verso il record di vendite con la consapevolezza che la concorrenza in agguato potrebbe presto cambiare le carte in tavola.

Loading...

Vi consigliamo anche