0 Shares 14 Views
00:00:00
11 Dec

iPhone 5 senza Sim e con sensori, ecco le ultime indiscrezioni

4 novembre 2010
14 Views

Continuano a trapelare indiscrezioni sull’iPhone 5 che sta già mietendo parecchie vittime nonostante la versione numero 4 del telefonino Apple sia stato messo in vendita da pochi mesi.

La notizia più succosa della giornata parla dell’assenza nell’iPhone 5 della Sim Card a favore di un dispositivo virtuale proprietario simile ad una carta di credito che consentirebbe anche di acquistare il melafonino e tutti gli accessori/applicazioni a questo legati.

E sempre nella stessa ottica, si parla anche della presenza di sensori NFC 2 (Near Field Communication) che consentirebbero all’iPhone 5 di essere utilizzato come strumento di pagamento: basterebbe avvicinare il telefono ad altri sensori e scambiare i dati per concludere una transazione.

E la stessa tecnologia sarebbe stata pensata anche per facilitare l’interscambio di dati tra vari dispositivi appartenenti ad uno stesso proprietario per cui un utente Mac dotato di iPhone 5 potrà avere sempre a disposizione informazioni personali, dati, profili utente e password.

Intanto è certo l’arrivo stasera sul tardi dell’applicazione Skyfire che consentirà di leggere il Flash su iPhone e iPad: non si tratta di un’applicazione proprietaria di Apple ma di un’applicazione realizzata da un’azienda esterna che ha sfruttato l’HTML 5 per aggirare le restrizioni tecniche della Apple.

Vi consigliamo anche