iTunes Plus, la musica senza Drm della Apple

Alla fine l’obiettivo è stato raggiunto ed Apple ha lanciato iTunes Plus, un programma che elimina la protezione Digital Rights Management (DRM) dei brani musicali e ne raddoppia la qualità audio; il lancio di iTunes Plus è contestuale al rilascio della versione 7.2 di iTunes.

Proprio per questi motivi, i brani disponibili su iTunes Plus costeranno di più rispetto allo standard iTunes: 1,29 euro a canzone contro i 99 centesimi attuali.

iTunes Plus viene lanciato con il catalogo digitale EMI che include singoli e album di artisti come Coldplay, The Rolling Stones, Norah Jones, Frank Sinatra, Joss Stone, Pink Floyd, John Coltrane e oltre una dozzina degli album classici di Paul McCartney disponibili su iTunes per la prima volta.

Parallelamente alle versioni in qualità superiore iTunes Plus, quando disponibili, iTunes continuerà ad offrire il proprio intero catalogo, che attualmente conta oltre cinque milioni di canzoni, nella stessa versione attuale e allo stesso prezzo di 99 centesimi a canzone; chi ha acquistato brani del catalogo Emi potrà però convertirli in tracce iTunes Plus al costo di 30 centesimi a brano e 3 euro per la maggior parte degli album.

“I nostri clienti sono entusiasti della libertà e dell’incredibile qualità audio offerte da iTunes Plus”
, ha detto Steve Jobs. “Prevediamo che oltre la metà delle canzoni su iTunes saranno offerte in versione iTunes Plus entro la fine di quest’anno”.

Con il rilascio di iTunes Plus, i clienti hanno ora la possibilità di scaricare brani dei propri artisti preferiti EMI senza restrizione di utilizzo, che limiti la tipologia dei dispositivi o il numero dei computer su cui possono essere riprodotte le canzoni acquistate; per questo motivo i brani senza Drm scaricati da iTunes potranno essere ascoltati su un qualsiasi lettore o computer che sia iPod, computer Mac o Windows, Apple TV o iPhone, così come su molti altri player di musica digitale.
iTunes Store offre attualmente oltre cinque milioni di canzoni, 350 serie televisive e oltre 500 film e ha venduto oltre 2,5 miliardi di canzoni, 50 milioni di serie televisive e oltre 2 milioni di film.

In parallelo a iTunes Plus, Apple ha anche lanciato iTunes U, un’area dedicata all’interno dell’iTunes Store caratterizzata da contenuti educativi gratuiti come lezioni dei corsi, lezioni di lingua, dimostrazioni in laboratorio, highlights sportivi e tour dei campus, forniti dai migliori college e università americani fra cui la Stanford University, UC Berkeley, Duke University e il MIT.

“iTunes U facilita a chiunque l’accesso ad eccellenti contenuti didattici creati da numerose e rispettate università e college americani”
, ha affermato Eddy Cue, vice president iTunes di Apple. “L’apprendimento è un percorso che dura una vita e siamo lieti di offrire a tutti la possibilità di scaricare gratuitamente lezioni, discorsi e altri contenuti accademici”.

Festa grande in casa Apple e sicuri, nuovi, introiti in arrivo.