La distribuzione Linux più veloce

Lineo, una società giapponese, ha dichiarato di aver realizzato una distribuzione Linux che impiega solo 2,97 secondi per avviarsi con sistemi netbook o simili.

Grazie ad un sistema simile al processo di ibernazione questa distribuzione crea uno snapshot del sistema e lo salva nella memoria flash di un netbook.

In precedenza erano stati effettuati benchmark su sistemi eee pc per raggiungere i 5 secondi di boot.

Un boot di soli 2,97 secondi potrebbe a questo punto far gola a molti utenti che dovranno scegliere fra Linux e Windows nell’utilizzo con sistemi netbook.

Ma un sempre più veloce tempo di avvio potrà convincere chi continua ad utilizzare sistemi windows e fa tanta fatica a prendere confidenza con interfacce differenti?