0 Shares 6 Views
00:00:00
11 Dec

Le vendite dei pc crollano drasticamente

3 marzo 2009
6 Views

La vendite a livello mondiale di pc potrebbero registrare nel 2009 un calo dell’11,9% rispetto all’anno precedente, almeno stando a Gartner.

Secondo Gartner questo calo sarebbe il più forte mai registrato nella storia del settore dopo quello del 3,2% registrato nel 2001 e stando alle stime quest’anno i pc venduti saranno solo 257 milioni.

Il problema, dice George Shiffler di Gartner, "è la situazione economica mondiale che continua ad indebolirsi e che fa si che i consumatori siano più cauti".

Una flessione che metterà a rischio sia i mercati emergenti che quelli maturi che dovrebbero registrare rispettivamente quest’anno un calo delle vendite del 10,4% e del 13%.

Ad essere particolarmente colpiti dal rallentamento delle vendite saranno soprattutto  i pc desktop, che registreranno un calo del 31,9% mentre i portatili dovrebbero registrare una crescita del 9% grazie al consolidato boom dei netbook, le cui vendite saliranno a circa 21 mln di unita’ contro 11,7 mln nel 2008.

Per maggiori informazioni si prega di cliccare qui.

Vi consigliamo anche