0 Shares 15 Views
00:00:00
18 Dec
Senza categoria

LG annuncia Lifeband Touch e Heart Rate Earphones

LaRedazione - 9 gennaio 2014
LaRedazione
9 gennaio 2014
15 Views
LG annuncia Lifeband-Touch-CES-2014-Heart-Rate-Earphones

Oltre a quella della domotica, l’altra tendenza notata al CES di Las Vegas 2014 riguarda la tecnologia indossabile (wearable). Tra le varie aziende high tech interessate al settore non poteva mancare LG che ha presentato due gadget dedicati a chi pratica lo sport: gli Heart Rate Earphones ed il Lifeband Touch.

Nel primo caso si tratta di una serie di auricolari progettati per monitorare continuamente il battito cardiaco in corso, l’ossigeno consumato e, soprattutto, la pressione sanguigna durante uno sforzo fisico: il funzionamento del device è garantito – senza la necessità di una fascia cardio – da un sensore biometrico che monitora il flusso sanguigno nel padiglione esterno dell’orecchio e grazie ad una nuova tecnologia ad hoc, nome in codice “Performtek”.

Il Lifeband Touch, invece, è un mix tra uno smartwatch ed un frequenzimetro da polso: dotato di uno schermo OLED curvo, il device in questione mostra l’ora e, connettendosi allo smartphone (Android o iOS) con il Bluetooth (4.0), mostra sulla sua superficie informazioni quali notifiche di messaggi e chiamate ricevute o in entrata e consente anche di controllare la musica ospitata sullo smartphone.

Naturalmente, come accennato, ha una vocazione dedita al fitness: infatti, in abbinamento con l’applicazione/piattaforma LG Fitness o con app del calibro di MapMyFitness, consente di rilevare i dati relativi alla nostra vita quotidiana. Si potrà, in tal modo, registrare i passi fatti, il tipo di allenamento (bici, camminata), le calorie consumate, la tempistica osservata o la relativa velocità, la pendenza e l’altitudine osservate e tutto quanto può essere utile – in abbinamento con i dati degli Heart Rate Earphones – per impostare un corretto piano di allenamento (Training Service).

Il tutto, infine, viene ottenuto col massimo dell’agilità e dell’autonomia richiesta ad uno smartwatch: lo schermo è sensibile e, con uno scrolling del dito, si accede alle funzionalità del telefono associato mentre, grazie all’accelerometro, ruotando il polso, lo schermo passa dallo stato di stand-by a quello attivo visualizzando subito le informazioni necessarie.

Attualmente non si ha una data precisa sulla commercializzazione degli Heart Rate Earphone e del Lifebrand Touch (in tre misure) ma la LG sembra orientata, come timeline, a mantenersi entro la prima metà (o secondo trimestre) del 2014 con un prezzo che dovrebbe aggirarsi sui 180 dollari (132 euro al cambio attuale).

Loading...

Vi consigliamo anche