Look@Me, la tastiera delle emoticon

Alcuni gadgets, se non tutti, possono essere considerati degli oggetti a dir poco inutili.

Ne sa qualcosa Designboom, il blog che presenta gadgets a volte belli, a volte necessari, a volte del tutto superflui.

L’ultima novità è Look@Me, la piccola tastiera delle emoticon. Bianca e rosa, molto simile ad un confetto o a una di quelle tastiere finte che si regalano a i bambini, Look@Me è un oggetto curioso e ben presentato.

 

Creata da Pega Design, la mini tastiera è saltata fuori dall’idea che, ormai, tutti utilizziamo le emoticon per comunicare il nostro stato d’animo, ma in particolar modo i giovani le inviano per "farsi notare" ed è come se volessero urlare al mondo: "Ehi, ragazzi, guardatemi!", e da qui il nome Look@Me.

I tasti di Look@Me non sono però segnati da faccine, come si potrebbe pensare, ma dai simboli che generalmente le costruiscono; in tutto è possibile creare 40 emoticon e lo scopo sembrerebbe quello di voler rendere più veloce, comoda e divertente questa noiosa operazione.

Inutile? Forse sì, ma potrebbe comunque essere un regalo originale per chi ama farsi notare, e poi non c’è che dire, è davvero un gadget delizioso.