0 Shares 12 Views
00:00:00
13 Dec
Senza categoria

MetaPro, gli occhiali multimediali rivali dei Google Glass

LaRedazione
31 dicembre 2013
12 Views
occhiali meta pro

 

Saranno i MetaPro gli occhiali multimediali in grado di diventare i principali rivali dei Google Glass nel campo della cosiddetta wearable technology? Gli oggetti di uso comune rivisitati e corretti per l’utilizzo in campo tecnologico hanno mosso nel 2013 i loro primi importanti passi, ma è nell’anno che verrà che dovranno imporsi sul mercato in maniera definitiva e convincente.

Una situazione chiara ai principali colossi della tecnologia mondiale che hanno già iniziato ad investire in questo comparto. Samsung ha già lanciato il suo Galaxy Gear, mentre Apple probabilmente lancerà in breve termine il suo iWatch. In questo caso, stiamo parlando di orologi capaci di interagire con gli smartphone e di ampliarne le potenzialità. Google invece non ha puntato sullo sviluppo di orologi per il momento, bensì di speciali occhiali che stanno già arrivando alle loro applicazioni maggiormente sviluppate.

Basti pensare alla nuova release che permetterà tramite un semplice battito di ciglia di operare acquisti, interagire con le applicazioni e scattare foto. Era logico pensare che molto presto sarebbe arrivata per il colosso di Mountain View la sfida della concorrenza in questo campo, ed i MetaPro possono essere senz’altro considerati un progetto estremamente interessante.

Sviluppati da una startup chiamata Meta che ha progressivamente raccolto i fondi per sviluppare il progetto, i MetaPro saranno occhiali capaci di replicare quelle che sono le funzionalità già illustrate al momento di uscita dei Google Glass, ma con un occhio di riguardo per il design. Assomiglieranno infatti a dei normali occhiali da sole a goccia, e sono stati pensati proprio per non dare nell’occhio ed avere la comodità di un paio di occhiali normali ed eleganti, che possano però offrire al meglio le capacità e le caratteristiche che gli occhiali della wearable technology sanno offrire.

Interagire con lo smartphone, visualizzare filmati, addirittura effettuare acquisti online e scattare fotografie. I MetaPro usciranno nel prossimo mese di giugno, e si professano di lanciare una sfida a 360 gradi ai Google Glass.

Vi consigliamo anche