Microsoft Zune si rinnova

Microsoft ha presentato l’ultima versione di Zune, il lettore multimediale portatile progettato per fare concorrenza al rivale iPod di casa Apple.

Dalla prossima settimana saranno infatti disponibili nuovi modelli del prodotto: un modello caratterizzato da una memoria di 120 gigabytes ed un modello piiù piccolo da 16 gigabytes.

Inoltre dalla prossima settimana chi possiede un lettore di musica portatile Zune di Microsoft potrà scaricare musica in wireless e acquistare i brani che sente alla radio Fm integrata nell’appareccgio, grazie alla funzionalità Buy from FM: quest’ultimo sistema funziona sia in presenza di una rete WiFi sia in assenza di una connessione wireless.

"I servizi per la musica digitale prendono davvero vita quando aiutano le persone non solo a trovare la musica che gradiscono, ma soprattutto la musica che non conoscono e potrebbero amare. […] Grazie alla combinazione di un abbonamento, dell’accesso senza fili a milioni di brani e un sistema potente per fare nuove scoperte come le raccomandazioni personalizzate e la possibilità di acquistare brani musicali ascoltati con la radio FM, Zune porterà l’esperienza della musica digitale a un nuovo livello", ha dichiarato Chris Stephenson, general manager del marketing di Zune.

Zune da 16 gb costerà 199 dollari mentre il lettore da 120 gb avrà un prezzo di listino di 249,99 dollari; sono al momento disponibili sul mercato Zune da 4, 8 e 80 gb.

Le novità introdotte da Zune sono state annunciate proprio mentre Apple si appresta a lanciare la nuova linea di iPod Nano.