0 Shares 13 Views
00:00:00
12 Dec

Mobile World Congress, il salone del cellulare contro la crisi

15 febbraio 2009
13 Views

E’ tutto pronto per l’inizio del Mobile World Congress, il salone della telefonia che si terrà a Barcellona fino al 19 febbraio prossimo.

E sono molte le novità annunciate e che aspettano solo di essere svelate: su tutti, gli annunci di Nokia che lancerà molto probabilmente il suo store online e di Microsoft che presenterà la release 6.5 di Windows Mobile.

Saranno presenti al Mobile World Congress anche Acer e Asus che potrebbero presentare i loro primi smartphone, magari insieme a Dell che sembra abbia in mente di dedicarsi alla telefonia mobile.

I player internazionali della telefonia mobile saranno sul campo per lanciare i nuovi prodotti, cercando di andare contro la recessione galoppante: i prodotti più attesi sono firmati Samsung, Lg e Sony Ericsson.

Ma c’è anche chi pensa che sarà ufficializzato anche G2, lo smartphoe HTC che monta Android e che potrebbe arrivare a Barcellona prima dello sbarco ufficiale del primo modello in tutta Europa.

Un’edizione, quella che si sta per aprire, all’insegna della morigeratezza per via dlle ristrettezze economiche e della crisi che investe il settore e che nell’ultimo trimestre del 2008 ha registrato perdite incredibili.

I player puntano dunque ad un abbassamento dei prezzi dei cellulari di base e a proporre cellulari che che offriranno applicazioni e servizi in mobilità e connettività "always on" a Internet per tentare di confermare le previsioni di Juniper Research secondo cui nel 2013 un telefonino su cinque sarà uno smartphone

Vi consigliamo anche