0 Shares 11 Views
00:00:00
14 Dec

Nasce il lettore di vinili USB

LaRedazione
19 luglio 2009
11 Views

I CD hanno cambiato la nostra vita semplificandocela parecchio, ma che dire del classico vinile?

Molte ricerche hanno affermato che negli ultimi anni la vendita del vinile è aumentata moltissimo, praticamente raddoppiata. Questo, forse, grazie alle ritrovate tendenze vintage che la fanno da padrone nello stile e nella moda.

I sostenitori del cd, tuttavia, avranno da dire che il vinile è un supporto scomodo, che se il lettore cd ce l’hanno tutti, il giradischi è piuttosto costoso da acquistare.

Ma da oggi anche gli affezionati del CD dovranno ricredersi: la tecnologia è venuta in soccorso al vinile sfatando l’assunto che per ascoltare un vinile sia necessario un giradischi.

Charlie Pyott, designer dai toni piuttosto futuristi, ha infatti ideato un supporto tecnologico portatile di ultima generazione da applicare al vinile, per ascoltarlo in tutta tranquillità e comodità.

La tecnologia utilizzata è quella di una normalissima penna usb, alla quale sono state applicate alcune succose novità per adattarla alla supporto musicale del disco in vinile.

Il funzionamento è semplice: bisogna adagiare il disco sull’apposito supporto per poi applicarci il lettore usb. Successivamente basterà collegare il lettore alla presa usb del PC, sciacchiare l’icona dell’acensione e spostare la puntina di lettura sul vinile e… les jeux sont faits!

 

 

Loading...

Vi consigliamo anche