0 Shares 17 Views
00:00:00
17 Dec

Nintendo 3DS: caratteristiche e prezzi

dgmag - 20 gennaio 2011
20 gennaio 2011
17 Views

E’ stato presentata ufficialmente ad Amsterdam ieri, 19 gennaio 2011 alle 15, la nuoca console Nintendo 3DS che arriverà in Italia il 25 marzo e con la quale Nintendo spera di poter raggiungere una fascia di pubblico diversa rispetto a quella raggiunta finora, puntando anche a quelli che sono più tecnologicamente "avanti".

Nintendo 3DS in Italia costerà 259 euro e includerà nella confezione una scheda SD da 2 Gbyte con alcuni tra giochi e applicazioni già caricati.

Tra le caratteristiche peculiari della nuova console troviamo la risoluzione dello schermo superiore pari a 800×240 pixel, un pad circolare e un pulsante Home che consente di mettere in pausa i giochi per usare altre applicazioni dal momento che la 3DS nasce come console multimediale e tuttofare.

Non a caso integra accelerometro e giroscopio, doppia fotocamera con l’esterna che può scattare foto in 3D,  pennino più grande del 10% rispetto a quello del Nintendo DS e le funzoni StreetPass e StopPass che permettono il collegamento diretto con altri Nintendo 3DS per scambiarsi Mii, giochi, applicazioni e per giocare allo stesso gioco; presente la funzione di parental control che consente di bloccare applicazioni e giochi ma anche il il 3D così che i più piccoli non subiscano danni agli occhi.

Saranno 25 i titoli per Nintendo 3DS a disposizione all’inizio e che costeranno intorno ai 45 euro l’uno, molto di più rispetto ai giochi classici: tra questi Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D, Nintendogs + cats, Resident Evil: The Mercenaries 3D e Lego Star Wars III: The Clone Wars.

Tra gli elementi di disturbo il fatto che i titoli realizzati per una determinata zona, Asia/Europa/Americana, non saranno compatibili con le console pensate per un’altra zona.

Loading...

Vi consigliamo anche