Nokia lancia Morph, il cellulare del futuro

Morph è il primo concept di dispositivo mobile realizzato grazie alla nanotecnologia; sviluppato congiuntamente dal Nokia Research Center (NRC) e l’Università di Cambridge (UK), è stato presentato a margine della mostra Design and the Elastic Mind che si tiene al Museum of Modern Art (MoMA) di New York.

Morph è un concept del telefono del futuro: allungabili e flessibili, trasformabili in forme completamente diverse e con componenti elettronici trasparenti e superfici autopulenti. Tutto questo grazie alle avanzate funzionalità offerte dalla nanotecnologia.

Alcuni elementi di Morph integrabili all’interno di dispositivi mobili, anche se inizialmente solo in quelli di fascia alta, potrebbero essere pronti entro i prossimi sette anni. Le nanotecnologie, in ogni caso, potrebbero un giorno condurre a soluzioni produttive a basso costo e offrire la possibilità di integrare funzionalità complesse a un costo contenuto.