Nokia lancia Ovi per sfidare iTunes Apple

Non contento di essere il leader mondiale nella produzione e vendita di cellulari, il gruppo finlandese Nokia ha deciso di andare oltre e di buttarsi sul complesso, e redditizio, mondo di Internet e dei suoi servizi.

Il primo grande progetto presentato durante il Nokia Go Play è stato il Nokia Music Store, che permette alle persone di scaricare e ascoltare musica direttamente sul proprio dispositivo Nokia o sul PC.

Attraverso un unico account, gli appassionati di musica possono accedere a Nokia Music Store attraverso il proprio PC oppure direttamente dai dispositivi Nokia ottimizzati, a partire dai modelli Nokia N81 e Nokia N95 8GB; èpossibile navigare e ricercare musica, reperire consigli o cercare i propri artisti preferiti, canzoni o album e tutto dal palmo della propria mano.

Una volta trovato un brano interessante, si può decidere di salvarlo nella propria wishlist e comprarlo in un secondo momento, oppure scaricarlo immediatamente sul proprio dispositivo portatile, senza doverlo prima salvare sul computer; è inoltre possibile trasferire le canzoni acquistate dal computer ai dispositivi compatibili Nokia, incluso il Nokia 5310 XpressMusic e il Nokia 5610 XpressMusic.

Sono disponibili varie opzioni di pagamento, carta di credito, PayPal e buoni prepagati e il prezzo delle singole tracce sarà di 1 euro, mentre gli album partiranno da 10 euro e l’abbonamento mensile per lo streaming su PC costerà lo stesso 10 euro.
 
Il Nokia Music Store sarà disponibile sui principali mercati europei a partire dal prossimo autunno, con l’apertura di altri store in Europa e Asia prevista per i mesi successivi.

Sempre in quest’ottica, Nokia ha ridato la vita al marchio N-Gage che permette di provare gratuitamente tutti i giochi N-Gage da un qualunque dispositivo tra le decine di milioni di cellulari Nokia compatibili disponibili sul mercato; sarà quindi possibile acquistare e scaricare comodamente il gioco che si desidera sul proprio cellulare o computer e continuare a divertirsi e ci si potrà divertire in compagnia, collegandosi con gli amici, sfidando altri giocatori in tutto il mondo e partecipare alle attività della community dell’N-Gage Arena.

I due nuovi prodotti fanno parte del brand Ovi, fortemente voluto da Nokia per entrare nel mondo dei contenuti per Internet dalla porta principale; si tratta di un nuovo brand che permette agli utenti di accedere facilmente alla propria rete di contatti (social network), alle community e ai contenuti, fungendo al contempo  anche da porta d’accesso ai servizi Nokia.

Ovi è un vero e proprio contenitore al cui interno trovano spazio tutti i servizi internet Nokia (Nokia Music Store, Nokia Maps e i giochi sulla piattaforma N-Gage) e che permetterà di entrare nelle comunità web, dando la possibilità alle persone di accedere ai propri contenuti, comunità e contatti da un singolo punto, direttamente da un dispositivo compatibile Nokia oppure dal PC.

Il lancio della prima versione del sito Ovi in inglese è previsto per il quarto trimestre 2007 mentre funzionalità e lingue aggiuntive saranno disponibili a partire dalla prima metà del 2008.

“Internet ha cambiato le nostre vite e ha consentito a molta gente di essere più libera”, ha commentato Olli-Pekka Kallasvuo, presidente e general manager di Nokia. “Ora bisogna compiere il passo successivo, liberare Internet. Dal vincolo della scrivania, dell’ufficio, del pc, della presa del telefono. La comunicazione al giorno d’oggi deve essere ovunque e per chiunque. Senza limiti di spazio e di tempo”.

La concorrenza è avvisata…