0 Shares 17 Views
00:00:00
17 Dec

Novità Apple: nuovi iPod, iTunes 10 e AppleTV

dgmag - 2 settembre 2010
2 settembre 2010
17 Views

In un keynote a sorpresa che si è tenuto ieri a San Francisco Apple ha svelato tutta una serie di nuovi prodotti della gamma consumer che faranno felici gli amanti della Mela: 3 nuovi iPod Shuffle, Nano e Touch, la nuova release di iTunes 10 che integra il social network per la musica Ping e infine la tanto attesa AppleTv.

L’iPod Shuffle è stato aggiornato con bottoni per navigare ed è piu’ piccolo del precedente: in cinque differenti colori, ha una durata di 15 ore di musica e costa 49 dollari.
 
L’iPod Nano è ora grande 3 cm di lato e presenta comandi touchscreen, radio Fm, 24 ore di musica: la versione da 8GB costerà 149 dollari e quella da 16GB ne costerà 179.

Novità più grandi per quel che riguarda l’iPod Touch che ora integra due telecamere, in particolare un in Hd in alta definizione che offre la possibilità registrare filmati e montarli. Ha una durata operativa di 40 ore e sarà venduto in 3 versioni: da 8GB a 229 dollari, 32GB a 299 e 64GB a 399.

Quanto ad iTunes 10, Jobs ha parlato di Ping definendolo "a social network for music", ovvero un luogo dove tramite iTunes 10 da subito si potrà fare amicizia con persone che hanno la stessa passione per la musica. Il capo di Apple l’ha definito "un Facebook e un Twitter per la musica". Un’opportunità rivolta ai 160 milioni di utenti iscritti a iTunes in 23 Paesi di tutto il mondo, forte dei 12 milioni di brani disponibili sulla piattaforma, da cui sono stati scaricati finora 11,7 miliardi di canzoni, 100 milioni di film e 35 milioni di libri.

Per quel che riguarda la AppleTV Jobs ha fatto sapere che la scatolina permetterà di noleggiare un film in Hd a 4,99 dollari e un tv show, grazie all’accordo con Fox di Rupert Murdoch e Abc della Disney a 99 centesimi; all’inizio sarà disponibile in Usa, GB, Canada, Australia, Germania, Francia e Irlanda (in Europa costerà 119 euro). Oltre che con il telecomando apposito la AppleTV si potrà controllare con anche con iPhone, iPad o iPod touch e grazie al wifi si collegherà al pc, per avere accesso alla propria libreria multimedia, o a YouTube, attraverso il Web.

Il video riassuntivo del Keynote Apple dell’1 settembre:

Loading...

Vi consigliamo anche