0 Shares 16 Views
00:00:00
12 Dec

Ruzzle, trucchi in italiano per vincere più o meno facilmente

15 gennaio 2013
16 Views

Di Ruzzle abbiamo già parlato spiegando come funziona e come si vince ma sono molti quelli che ci hanno chiesto quali sono i trucchi in italiano per vincere a Ruzzle sia imbrogliando del tutto che barando completamente e riuscendo così a "farsi belli" di fronte agli sfidanti.

Partiamo dicendo che proprio per via della sua velocità Ruzzle dovrebbe essere considerato un vero e proprio passatempo divertente e non una sfida relativa all'intelligenza o meno rispetto agli altri ma calcolando che dallo scorso inizio di dicembre ormai giocare a questo "paroliere" modificato è diventata una sorta di furia capiamo anche quanti non vogliono più mettersi alla prova e divertirsi ma vogliono dimostrare di avere quel qualcosa in più rispetto ai loro sfidanti.

Sicuramente per vincere in maniera abbastanza lecita basta utilizzare l'ingegno: a tempo quasi scaduto prendete le lettere che vi restano e utilizzatele per formare parole corte ma che aumenteranno il vostro punteggio senza farvi perdere troppo tempo. E fate attenzione alle parole che possono essere "allungate" o declinate a partire da una parola di partenza già presente sul tabellone perché è proprio con queste che il punteggio si alza senza grandissimo sforzo.

Se invece volete vincere barando pesantemente allora l'unico strumento "utile" si chiama Ruzzle Cheater, un vero e proprio programmino che si apre una volta avviata la partita e che congela il tabellone e le vostre lettere per qualche secondo permettendovi, se siete davvero bravi con la memoria, di memorizzare tutte le parole che si possono ottenere con le lettere a vostra disposizione.

C'è anche la possibilità di usare un'applicazione alternativa proprio mentre si gioca: si tratta di Ruzzle Worder che va aperto all'inizio di una partita, su un altro device possibilmente, e che consente di trovare tutte le parole che si possono formare avendo a disposizione quelle determinate lettere e con il calcolo dei punteggi finali che le varie parole consentono.

Ovviamente prendendo la mano con il gioco si capisce presto che determinate lettere valgono più di altre e dunque combinandole o usandole al meglio si puo' vincere o comunque accumulare un bel punteggio da "spendere" per battere l'avversario (per esempio la H che vale molto puo' essere combinata anche solo con una vocale per avere senso).

Chiaramente chi imbroglia per vincere a Ruzzle dovrebbe spiegare il motivo per cui gioca ma siccome tutti sono diversi da tutti e a tutti, magari contro il proprio capo, viene voglia di vincere prima o poi questi trucchi per Ruzzle potrebbero essere la soluzione ideale… a patto che non diventino la normalità.
 

Vi consigliamo anche