0 Shares 14 Views 27 Comments
00:00:00
12 Dec

Samsung Galaxy S3 bianco, problemi alla cover in policarbonato

19 giugno 2012
14 Views 27

A meno di un mese dal lancio, pare proprio che il Samsung Galaxy S3 presenti dei problemi di struttura stando almeno a quel che riferiscono alcuni utenti sia italiani che stranieri.

Il problema sarebbe solo delle versioni bianche dello smartphone la cui cover posteriore sarebbe talmente leggera da spezzarsi facilmente o comunque da piegarsi senandosi irreparabilmente.

Androidiani ha raccolto diverse testimonianza tra cui quella di un rivenditore secondo cui su 15 Samsung Galaxy S 3 venduti 14 avevano problemi sulla cover bianca, soprattutto per quel che riguarda la verniciatura: macchie, bollicine e crepe che anche se non ne hanno di fatto impedito o compromesso l'uso non sono giustificabili alla luce del prezzo del prodotto.

Bruno Mucciarelli di FanPage ha invece raccontato la sua esperienza con le crepe del Galaxy S3 e di come dopo aver contattao il Call Center Samsung Exclusive gli sia stato consigliato di inviare il telefono presso il centro Samsung di Firenze per verificare che non ci fossero problemi hardware e non solo software.

Mucciarelli e Androidiani di fatto non sono stati i primi a denunciare la situazione in quanto Mbile Bulgaria aveva allertato tutti qualche settimana sostenendo che la versione blu del Galaxy S3 aveva problemi di scocca posteriore, incline a perdere colore e a macchiarsi: l'uscita di questa versione era dunque stata rinviata mentre la versione bianca è arrivata in tempo, così come previsto da Samsung e in modo da accontentare gli utenti.

Nessuno aveva pensato a questi problemi, ora c'è da capire se si tratta di situazioni isolate o se davvero i Galaxy S3 bianchi sono fragili e tendono a rompersi posteriormente: qualcuno ha questo modello e ci racconta la sua versione dei fatti e come si sta trovando con la cover bianca in policarbonato? Il policarbonato è davvero da bocciare perché troppo flessibile e troppo leggero?

Vi consigliamo anche