Tv Lcd Sharp AQUOS serie DH65

Dopo i primi passi degli esordi, l’Alta Definizione finalmente si sta diffondendo anche in Europa e in Italia, come dimostrano i recenti Europei di calcio e i mondiali di ciclismo, trasmessi appunto con questa straordinaria tecnologia.

Sharp, come sempre al passo con i tempi, presenta i nuovi AQUOS Full HD Serie DH65, predisposti per ricevere le trasmissioni in Digitale Terrestre in Alta Definizione grazie al sintonizzatore HD integrato (quindi, senza necessità di un decoder esterno). Questi nuovi AQUOS, disponibili in diverse dimensioni (da 32, 37, 46 e 52 pollici), si presentano in un design sofisticato, con finitura nera lucida e, non ultimo, ridotti consumi di energia.

Infatti, grazie alla combinazione della modalità operativa ECO (che agisce sull’illuminazione dello sfondo, impostabile su due livelli, standard – meno 20% – e avanzata – meno 30% -) con la tecnologia OPC[1] (che regola il livello di retro-illuminazione dello schermo in condizioni di bassa luminosità dell’ambiente), è possibile ottenere una riduzione dei consumi del 65%. Inoltre, il consumo energetico nella modalità stand-by è inferiore a un Watt; per il televisore da 32 pollici, il consumo in funzione è di soli 129 Watt.

Naturalmente, la tecnologia LCD usata nei quattro nuovi televisori della Serie DH65 è straordinaria: risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel, compatibilità con il formato 24p, rapporto di contrasto dinamico di 20.000:1 e tempo di risposta di sei millisecondi; tutte caratteristiche che contribuiscono a garantire il rapido susseguirsi di immagini cristalline sullo schermo. Il livello di luminosità, che misura fino a 450 candele per metro quadro, contribuisce ad offrire un’immagine chiaramente definita anche in condizioni ambientali di alta luminosità.

Altro punto di forza dei nuovi AQUOS è la semplicità d’uso, grazie alla navigazione intuitiva per l’utente, con una guida su schermo in 23 lingue, che rende quasi superfluo l’utilizzo del manuale di istruzioni.

Le varie opzioni di collegamento della serie DH65 di Sharp rendono la funzionalità di questo apparecchio estremamente efficace. Grazie a tre ingressi HDMI nella versione da 1.3 e due SCART, questi apparecchi possono essere collegati a lettori Blu-ray e altre periferiche simili. Grazie all’ingresso USB è possibile visualizzare sullo schermo foto (anche in modalità presentazione) o riprodurre file musicali in formato MP3.

Per un risultato sonoro ottimale, inoltre, due altoparlanti da 10 Watt posizionati nella sezione inferiore del quadro diffondono il Surround-Sound virtuale. Il controllo automatico del volume regola il livello sonoro di film e programmi televisivi sul volume desiderato. Un amplificatore digitale e la tecnologia Clear-Voice integrano le caratteristiche sonore dei modelli AQUOS.

Di seguito i prezzi consigliati al pubblico:
– LC-32DH65E: 849 euro;
– LC-37DH65E: 949 euro;
– LC-46DH65E: 1.499 euro;
– LC-52DH65E: 2.099 euro

I nuovi AQUOS sono disponibili anche nella versione D65, senza il sintonizzatore HD integrato.