0 Shares 11 Views
00:00:00
17 Dec

Vogliono bloccare il p2p

LaRedazione - 7 gennaio 2008
LaRedazione
7 gennaio 2008
11 Views

In questi giorni alcuni provider italiani stanno bloccando l’accesso ad alcuni protocolli internet tra i quali il p2p.

A riguardo la Aduc, Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori, ha lanciato l’allarme spiegando che è illeggittimo bloccare l’accesso degli utenti a siti o addirittura a protocolli.

I provider spiegano che per loro è necessario effettuare tali blocchi per decongestionare il traffico internet nelle ore di punta.

La Aduc spiega, invece, che sarebbe più corretto limitare la banda in modo che l’attività di poche persone non pesi su tutto il resto degli utenti che utilizzano internet per lavoro o per altre attività.

L’associazione, oltre a segnalare il problema, propone anche agli utenti di intimare ai provider l’eliminazione dei filtri e di fare richiesta di risarcimento danni.

Loading...

Vi consigliamo anche