Wild Web Wood: un gioco dell’Ue per piccoli cittadini

Continuano le iniziative della Comunità Europea a favore della diffusione di un multilinguismo e un multiculturalismo condivisi, nonché a sostegno della più larga partecipazione degli utenti alle attività comunitarie.

Questa volta il target che si intende raggiungere è la fascia di piccoli cittadini in età scolare che si affacciano alle innumerevoli possibilità, tanto positive quanto negative, di internet.

l Consiglio d’Europa ha infatti lanciato il portale "Wild Web Woods", un game in 13 lingue ideato per insegnare le elementari regole di sicurezze per navigare tranquillamente; la piattaforma multimediale è offerta in tedesco, italiano, rumeno, olandese, finlandese, francese, greco, ungherese, polacco, portoghese, spagnolo,russo e turco.

All’interno del game, un simpatico ragnetto guiderà i piccoli internauti e, grazie ad un percorso strutturato in piccole missioni dal sapore e dai contenuti fiabeschi, verranno date molte informazioni utili circa le insidie che nasconde il web.

Sicuramente un progetto educativo ma nello stesso tempo divertente, poichè realizzato con un’attenzione particolare rivolta ai colori e ai disegni accattivanti che piaceranno certamente ai piccoli cittadini.