Windows Mobile in pericolo…

Un cavallo di troia che si diffonde attraverso le memory card sta mettendo a rischio i dati degli utenti che lo utilizzano.

Arriva dalla Cina infojack e, una volta attivo, invia informazioni relative al telefono a chi l’ha creato e disabilita i controlli di protezione su tutto il software che viene installato.

Come se non bastasse il trojan cambia anche l’home page del browser predefinito e punta al sito del suo creatore.

Interpellato, il webmaster del sito in oggetto ha affermato che il malware aveva il solo effetto di tracciare le visite al website.

Improbabile visto che il software non può essere rimosso e, come detto, rimuove la protezione su ulteriori programmi installati.

Occhio, dunque, alle memory card che acquistate.