Windows Vista costerà di meno

In occasione del rilascio del service pack 1 per Windows Vista e per rilanciare l’utilizzo del suo ultimo sistema operativo Microsoft ha deciso di abbassarne il prezzo.

Negli Stati Uniti i tagli riguarderanno tutte le versioni del sistema operativo che scenderà da 399 a 319 dollari per l’ultimate, e da 159 a 129 dollari per la versione home premium.

Secondo le recenti analisi di mercato Windows Vista copre solo meno del 10% delle licenze attivate per i vari sistemi operativi della famiglia Windows.

Secondo il nostro parere più che un calo di prezzo gli utenti si aspettano che vengano migliorate le prestazioni del sistema operativo che ha ricevute numerose critiche.

Vedremo cosa succederà con il rilascio del primo service pack.