Yahoo! vuole Time Warner contro Microsoft

Secondo il Wall Street Journal, Yahoo! e Time Warner stanno studiando un’alternativa all’offerta lanciata da Microsoft per l’acquisizione del motore di ricerca in modo da trovare un accordo serio e valido.

I colloqui si baserebbero sulla possibilità che Yahoo! entri a far parte della divisione internet di Time Warner anche se il quotidiano americano continua a sostenere che, secondo le fonti anonime che hanno fornito la notizia, alla fine sarà Microsoft a scalare Yahoo!.

A rafforzare la tesi del WSJ ci ha pensato il New York Times il quale scrive che Yahoo! sta pensando di posticipare l’assemblea annuale per avere più tempo a disposizione in modo da trovare nuovi partner per neutralizzare i propositi di conquista da parte di Microsoft.

C’è però da dire che secondo le leggi del Delaware una società ad azionariato diffuso non può far passare più di 13 mesi senza convocare l’assemblea annuale e calcolando che l’ultima assemblea annuale si è tenuta il 12 giugno 2007 i tempi stringono davvero.

E calcolando la pressione di Microsoft, non sarà così tanto facile per Yahoo! farla franca…