0 Shares 13 Views
00:00:00
18 Dec

I cellulari Microsoft Windows arriveranno il 6 ottobre prossimo

La Redazione - 1 settembre 2009
La Redazione
1 settembre 2009
13 Views

Microsoft  ha annunciato l’arrivo dei nuovi Windows Phone nei negozi di tutto il mondo a partire dal 6 ottobre 2009.

Questi dispositivi, che saranno i primi ad utilizzare Windows Mobile 6.5, l’ultima versione del sistema operativo Microsoft per telefoni cellulari, garantiranno un’esperienza ottimizzata grazie ad una nuova interfaccia semplice e intuitiva, migliori capacità di navigazione Web e l’accesso a servizi innovativi quali Windows Marketplace for Mobile e Microsoft My Phone.

Nello specifico, i Windows Phone saranno commercializzati e realizzati dai seguenti partner:
 – negli Stati Uniti, gli operatori di telefonia mobile AT&T, Bell Mobility, Sprint, TELUS e Verizon Wireless e i produttori HP, HTC Corp., LG Electronics, Samsung e Toshiba Corporation;
– in Europa, gli operatori Orange, T-Mobile International AG e Vodafone Group Plc e i produttori Acer, HTC, LG Electronics, Samsung, Sony Ericsson e Toshiba Corporation;
– in America Meridionale, gli operatori e Telecom Italia Mobile (TIM) Brasil e i produttori HTC, LG Electronics e Samsung;
– in Asia Pacifico, gli operatori NTT DoCoMo Inc., SoftBank Mobile Corp., SK Telecom, Telstra e WILLCOM Inc., e i produttori Acer Inc., HTC, LG Electronics, Samsung, Sony Ericsson e Toshiba Corporation.

I Windows Phone si presentano con due nuovi servizi mobili per assicurare agli utenti ovunque e in qualsiasi momento i contatti, le informazioni e le applicazioni di cui hanno bisogno. Con Windows Marketplace for Mobile sarà disponibile in download un’ampia gamma di applicazioni approvate e certificate, acquistabili in tutta sicurezza grazie a una policy di tipo soddisfatti o rimborsati.

Il servizio gratuito My Phone consentirà agli utenti di eseguire automaticamente il backup e la sincronizzazione di fotografie, musica, contatti e messaggi SMS trasferendoli direttamente dal telefono al Web. Ciò garantirà facile accesso e gestione dei dati sia dal telefono sia dal computer e persino il recupero delle informazioni in caso di perdita del telefono.

I Windows Phone sono ideali per lavorare e divertirsi, basati sulla versione mobile di un software familiare agli utenti con cui è possibile eseguire le stesse operazioni di un computer.

Il rinnovato browser Internet Explorer Mobile comprende un nuovo motore e l’integrazione di Adobe Flash Lite per rendering e prestazioni superiori; ovunque ci si trovi, sarà facile eseguire il check-in per un volo, ottenere indicazioni stradali o pagare le bollette.

Microsoft Office Outlook Mobile consente di usare la posta elettronica in modo familiare sia che si utilizzi il computer, il cellulare o il Web, mentre Microsoft Office Mobile permette di visualizzare e modificare documenti Word, Excel e PowerPoint direttamente dallo smartphone.

Grazie all’integrazione con i servizi Windows Live, gli utenti potranno rimanere aggiornati sullo stato degli amici con un unico dispositivo, indipendentemente dal sito di social network utilizzato – Facebook, Twitter o My Space Windows Live.

L’iniziativa di Microsoft, oltre a sfidare l’iPhone, punta a far recuperare terreno alla società nei confronti di Google, che nel 2008 ha lanciato il sistema per cellulari Android.

Loading...

Vi consigliamo anche