0 Shares 18 Views
00:00:00
16 Dec

Il futuro di Skype, le novità in programma per i prossimi mesi

LaRedazione - 27 novembre 2013
LaRedazione
27 novembre 2013
18 Views

Nel corso dei prossimi mesi Skype farà registrare alcune importanti novità per proiettarsi nel futuro e fronteggiare la concorrenza di WhatsApp e Line nel campo della messaggistica istantanea mobile.

Nel maggio del 2011, l’acquisizione da parte di Microsoft di Skype, storico programma di VoIP che consente di effettuare video-chiamate gratuitamente in tutto il mondo, sembrò essere un passo importantissimo da parte del colosso di Redmond per entrare nel mondo della messaggistica istantanea su dispositivi mobili.
La transizione da parte di Microsoft venne poi completata, nel giro di meno di due anni, con lo spegnimento dei server dello storico Msn Messenger, programma leader nei servizi di messaggistica istantanea, arricchitosi nel corso degli anni con la possibilità di effettuare video-chiamate gratuite.

Tutti gli account di Msn Messenger vennero convogliati su Skype e, nel caso del possesso da parte dell’utente di account in entrambi i programmi, fusi.
Se per quel che riguarda la messaggistica da dispositivo fisso Microsoft ha coronato con il successo la sua operazione di acquisizione di Skype e di dirottamento degli utenti di Msn Messenger, per quel che concerne i dispositivi mobili l’azienda di Redmond si è trovata a dover affrontare alcuni importanti imprevisti che ne stanno mettendo a rischio la riuscita.

Skype ha sofferto, nella sua versione mobile, alcuni importanti imprevisti: ritardo nella consegna dei messaggi, notifiche ‘ballerine’ e scarsa velocità. Questi imprevisti hanno portato gli utenti ad orientarsi verso altri programmi: WhatsApp e Line Messenger su tutti.
Ora Microsoft è intenzionata a colmare il gap, sfruttando anche la notevole crescita fatta registrare nel corso degli ultimi mesi da Windows Phone, terzo sistema operativo alle spalle di Apple ed Android.

Nei prossimi mesi, la versione mobile di Skype farà registrare alcune importantissime migliorie: sincronizzazione nella lettura dei messaggi ricevuti tra le differenti postazioni collegate all’account; archiviazione in cloud della cronologia dei messaggi (che saranno così visibili su qualsiasi dispositivo); le notifiche sonore saranno infine segnalate solamente sull’ultimo dispositivo connesso all’account..
Il programma di rinnovamento sarà completato con una riduzione dei maggiori bug. Skype sarà inoltre sincronizzato con la nuova versione di Windows, la 8.1.

La concorrenza è agguerrita, ma a Redmond sembrano intenzionati a colmare il gap con WhatsApp e Line.
Nel corso dei prossimi mesi, Skype lancerà l’attacco ai suoi rivali, facendo registrare importanti novità per poter tornare in un futuro prossimo ad essere leader nel settore della messaggistica istantanea anche su dispositivi mobili.

 

 

Loading...

Vi consigliamo anche