0 Shares 14 Views
00:00:00
18 Dec

Come fare il Jailbreak di iOS 6 e iOS 6.1 passo dopo passo

dgmag - 6 febbraio 2013
6 febbraio 2013
14 Views

Molti aspettavano con ansia il Jailbreak di iOS 6 e iOS 6.1 per sbloccare iPhone, iPod e iPad ed ecco che è stato messo a disposizione il tool per sbloccare i propri dispositivi, Evasi0n; da ricordare che mettere mano al proprio device potrebbe comportare danni pesanti allo stesso che accadono raramente ma che vanno comunque considerati quando si decide di effetuare il Jailbreak.

Per effettuare il Jailbreak la prima cosa da fare sarebbe quella di aggiornare il sistema operativo a iOS 6.1 direttamente da iTunes quindi effettuare un backup di tutti i dati del dispositivo per evitare eventuali perdite durante/dopo lo sblocco; prima di partire con il Jailbreak vero e proprio sarebbe bene inoltre ripristinare del tutto il proprio device in modo da prepararlo e, soprattutto, da renderlo più veloce.

Vediamo dunque passo passo come eseguire il Jailbreak senza avere alcun problema di gestione del dispositivo e del software.

Primo Passo: Scaricare Evasi0n per Linux, Max e Windows da questi indirizzi:

Jailbreak untethered per iOS6/iOS 6.1 piattaforma Linux
Jailbreak untethered per iOS6/iOS 6.1 piattaforma Mac
Jailbreak untethered per iOS6/iOS 6.1 piattaforma Windows

Secondo passo: togliere il codice di accesso dal device per permettere al Jailbreak di partire senza problemi;

Terzo passo: aprire e avviare Evasi0n;

Quarto passo: collegare l'iPhone/iPad/iPod al computer via Usb e togliere;

Quinto passo: aprite il tool Evasi0n Jailbreak e cliccare su Jailbreak;

Sesto passo: lasciar lavorare il processo senza toccare il computer o il device mobile in modo tale da concluere l'operazione di Jailbreak;

Settimo passo: sbloccare il device e toccare l'icona Jailbreak presente sul device per consentire l'installazione finale del Jailbreak;

Ottavo passo: una volta completata la procedura di installazione del Jailbreak sul computer appare il bottone Exit per cui il processo termina, il dispositivo mobile si riavvia e appaiono una serie di schermate con il logo di Evasi0n che dovrebbero scomparire in massimo 10 minuti. Se non scompaiono in 10 minuti riavviare il dispositivo premendo Home+Power contemporaneamente per vedere, dopo l'avvio, l'icona Cydia sul device che indica che il Jailbreak è stato eseguito correttamente e il dispositivo è sbloccato. Per iniziare ad utilizzarlo basta configurare Cydia cliccando sull'apposita icona.

Ricordiamo che il Jailbreak non è illegale ma comporta la perdita della garanzia su tutti i prodotti Apple; è utile per quanti vogliano rendere il proprio device più flessibile svincolandolo da Apple ed è reversibile per cui si puo' tornare alla versione originale ripristinandola e avendo dunque diritto alla garanzia e a tutte le funzioni offerte da Cupertino.

Loading...

Vi consigliamo anche