0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

Microsoft: fatturato record, vendute 3,9 milioni di Xbox One

LaRedazione - 24 gennaio 2014
LaRedazione
24 gennaio 2014
12 Views
Microsoft fatturato record, successo della consolle Xbox

Nonostante il posto di amministratore delegato al momento vacante a causa delle dimissioni di Steve Ballmer tutto si può dire tranne che la Microsoft ne stia risentendo: il fatturato dell’ultimo trimestre 2013 è infatti da record, con 24,52 miliardi di dollari, che corrispondono ad un utile operativo di 7,97 miliardi (6,56 miliardi netti).

In questi numeri è subito evidente l’importante ruolo svolto dalle console per videogiochi: 7,4 milioni di console vendute complessivamente ai distributori, nel dettaglio 3,5 milioni di Xbox 360 e 3,9 milioni di Xbox One. Per dare meglio l’idea del successo delle console targate Microsoft basta considerare che l’Xbox One ha raggiunto le 3,9 milioni di unità nei tredici paesi in cui è distribuita: contemporaneamente sono state distribuite 4,2 milioni di PS4, ma in ben cinquanta paesi.

Non solo console, però: dal fatturato emergono altri dati significativi sui settori di luce e ombra in casa Microsoft.
Le vendite dei tablet Surface sono raddoppiate, passando da un fatturato di 400 milioni di dollari a 893 milioni: nonostante le buone notizie la cifra alla voce costi sui prodotti Surface è di 932 milioni di dollari e nel complesso il tablet Microsoft ha portato perdite per 39 milioni.

Il punto dolente del fatturato è rappresentato dalla vendita delle licenze per il sistema operativo Windows alle case produttrici di personal computer: il colosso dell’informatica ha sottolineato come nonostante gli incrementi del fatturato di Windows OEM Pro (+ 12%) il mercato degli utenti PC resta piuttosto debole.
I dati dal punto di vista delle varie divisioni mostrano un aumento del 13% per la Device and Consumers (11,91 miliardi di dollari), un aumento del 10% per la Commercial (12,67 miliardi).

La fetta di mercato del motore di ricerca Bing è aumentata negli USA del 18,2%; il fatturato sugli annunci pubblicitari è invece aumentato del 34%.
L’altra grande nota positiva per il colosso di Redmond è Windows Phone: il fatturato delle licenze vendute per il sistema operativo per dispositivi mobili è aumentato del 50%, con un grande aumento nella vendita delle licenze e nella concessione dei brevetti, nonostante il numero di Nokia Lumia venduti sia diminuito.

A proposito di Nokia i dirigenti Microsoft hanno dichiarato che l’acquisto della divisione Devices and Services del colosso finlandese dovrebbe essere concluso entro il prossimo semestre. Le aspettative per i prossimi tre mesi stilate dall’azienda prevedono un fatturato di circa 20 milioni di dollari che vedrà, molto probabilmente, le console Xbox ancora in un ruolo trainante.

 

Loading...

Vi consigliamo anche