0 Shares 17 Views
00:00:00
13 Dec

Apple: il nuovo iPhone diventa low cost?

6 maggio 2013
17 Views

Ad un prezzo compreso fra i 350 e i 450 dollari si potrà acquistare un iPhone con scocca in policarbonato multicolor, stesso hardware e stesso display dell’iPhone 5.

Sono queste le indiscrezioni che Mark Moskowitz e Gokul Hariharan, due analisti della J.P. Morgan, hanno lasciato trapelare suscitando la curiosità e l’interesse di chi sogna, ad un prezzo contenuto, il frutto proibito, la mela del peccato.

Ma quando? Sicuramente, se le indiscrezioni verranno suffragate dai fatti, prima dell’uscita del 5s, prevista comunque nel 2013. Il senso che tutto questo avrebbe è molto chiaro, considerato che il 2013 è, e sarà, un'annata molto agguerrita e Apple rischia di perdere ancora, se non tenta di conquistare nuove quote di mercato, magari con un prodotto di fascia intermedia che possa contrastare il concorrente numero uno Samsung. L’azienda sudcoreana, infatti, dopo il grande successo dell'S3, scelte coraggiose e un marketing vincente, è riuscita a creare forti attese e un seguito sempre più ampio di clienti soddisfatti.

"Attualmente Samsung domina il mercato degli smartphone nella fascia di prezzo tra 250 e 500 dollari, con oltre il 35% del mercato” spiegano Moskowitz e Hariharan “e crediamo che Apple possa prendere il 20-25% di mercato nei prossimi dodici mesi con un prodotto low cost".

Saranno solo pettegolezzi? Chi lo sa. Certo è che puntare alla fascia intermedia potrebbe essere una scelta coraggiosa ma azzeccata, a patto di non modificare troppo l’immagine che Apple ha costruito in questi anni: prodotti al top della qualità, ma dietro ai quali, importantissimo, si cela l’acquisto di status, l’unica vera marcia in più del colosso di Cupertino.

Michele Antonelli

Vi consigliamo anche