0 Shares 17 Views
00:00:00
13 Dec

Colpo grosso per Apple: siglato accordo con China Mobile

Michela Fiori
5 dicembre 2013
17 Views

Dopo mesi di trattative serrate Apple ce l’ha fatta, ha stretto un accordo commerciale con il più grande operatore telefonico della Cina : China Mobile. La notizia non confermata dai protagonisti, è stata diffusa dal prestigioso quotidiano economico statunitense Wall Street Journal.

Le modalità dell’accordo sarebbero state delineate lo scorso luglio quando Tim Cook il Ceo di Apple, avrebbe incontrato in più riprese l’amministratore delegato di China mobile, Xi Guohua. L’ultima volta, quella in cui sarebbero state delineate con precisione le caratteristiche che hanno portato alla firma, è stata lo scorso luglio.

In caso di fondatezza, l’accordo rappresenterebbe un enorme volano di crescita per Apple in un Paese che ha miliardi di utenti potenziali. China Mobile nello specifico metterebbe sul piatto di Cupertino i suoi 700 milioni di clienti, un pacchetto sette volte più grande di quella detenuto dalla compagnia telefonica statunitense Verizon Wireless.

Con questi numeri facile intuire il potenziale d’espansione per Apple: la Cina, (Hong Kong e Taiwan inclusi) rappresenterebbe il terzo mercato più grande dopo gli Stati Uniti e l’Europa.

Il Governo cinese dal canto suo avrebbe allentato le tradizionali maglie su elettronica e telecomunicazioni e avrebbe dato l’ok per il lancio nel mercato cinese degli ultimi nati in casa Apple: iPhone 5s e iPhone 5c.

Secondo fonti vicine ad Apple, l’annuncio ufficiale dell’accordo dovrebbe avvenire intorno al 18 dicembre, data in cui è prevista la conferenza stampa di presentazione da parte di China mobile della rete 4G.

Vi consigliamo anche