0 Shares 16 Views
00:00:00
14 Dec

Google verso l’acquisto di WhatsApp

9 aprile 2013
16 Views

Un miliardo di dollari. E’ questo il presunto prezzo di mercato di una delle app più popolari, WhatsApp. Secondo gli esperti del settore, infatti, da oltre un mese sarebbe in atto una trattativa per l’acquisizione dell’applicazione di messaggistica per eccellenza da parte di uno dei giganti della rete, Google.

A dare fondamento a quello che per ora è solo un rumor, sarebbe il piano di Google di far confluire tutti i suoi servizi di comunicazione sotto un unico progetto: Google Babel. Le notizie a proposito sono ancora vaghe e non confermate, anche se online è già possibile trovare alcune immagini delle possibili “schermate” del programma.

In questo orizzonte di rinnovato interesse verso la messaggistica online, l’acquisizione di WhatsApp permetterebbe al gigante di Mountain View di competere con tutti i rivali minori, oltre al suo diretto concorrente, Facebook. WhatsApp è infatti a tutti gli effetti la più popolare applicazione dedicata alla messaggistica, al primo posto tra le app più scaricate negli App Store di mezzo mondo e oltre 100 milioni di download su Google Play. Un’idea del carico di traffico in grado di generare ce la da il sito Digital Trends con un semplice dato: nella sola giornata dello scorso 31 dicembre hanno viaggiato su WhatsApp la cifra record di 18 miliardi di messaggi. Numeri che fanno gola, soprattutto se sommati ai dati degli introiti “reali” generati dall’applicazione grazie alla sua partnership con diverse compagnie di telecomunicazioni in giro per il mondo.

Se Google per ora ha deciso di non commentare la notizia, secondo i ben informati la conferma dovrebbe arrivare a breve. Se la cifra di cui parlavamo dovesse essere confermata, si tratterebbe del secondo acquisto miliardario ai vertici del web, dopo l‘acquisto di Instagram, da parte di Facebook, nell’aprile del 2012.

Kimberley Ross

Vi consigliamo anche