0 Shares 14 Views
00:00:00
16 Dec

iPhone: accordo Apple-China Mobile

LaRedazione - 23 dicembre 2013
LaRedazione
23 dicembre 2013
14 Views
iPhone: accordo Apple-China Mobile

C’è voluto parecchio tempo, ma alla fine Apple è riuscita nell’intento di stringere un importante accordo commerciale con Chine Mobile, il più grande operatore di telefonia mobile mondiale che conta oltre 760 milioni di clienti nel suo portafoglio.

La voce del raggiungimento di un accordo girava ormai da diversi giorni ma la notizia ufficiale tardava ad essere diramata.

Un accordo storico che permette alla Apple di portare il suo smartphone in un bacino di utenza molto vasto come quello di China Mobile, che oltretutto ha da poco ottenuto la licenza per la connessione dati in 4G; solo tre compagnie telefoniche l’hanno avuta.

Inutile dire che i vertici Apple si sono detti più che soddisfatti del raggiungimento di questo obiettivo, visto anche che la Cina rappresenta un mercato in continua espansione, importantissimo in chiave commerciale; l’accordo in partnership con China Mobile garantisce alla Apple un indubbio vantaggio nella vendita in Cina dei suoi prodotti, dove è forte la concorrenza con i device di produzione locale.

In base al contratto, la Apple potrà cominciare la vendita degli iPhone 5C e 5S già a partire dal 17 gennaio, sfruttando la rete di vendita degli store China Mobile ma anche degli Apple Store; questo non è il primo contratto che Apple chiude con una compagnia telefonica cinese, visti i precedenti con China Unico e China Telecom, ma con questa mossa la società di Cupertino rafforzerà in maniera decisa la sua quota di commerciale in Cina, che con i suoi 1,2 miliardi di utenti rappresenta il maggior mercato mondiale nell’ambito della telefonia.

C’è soddisfazione anche ai vertici di China Mobile, che spiegano che sono stati diversi i clienti che hanno chiesto a gran voce la possibilità di acquistare un iPhone tramite la compagnia che ha voluto accontentarli, visto e considerato che si tratta di un device amato in tutto il mondo nche potrà sfruttare al massimo le sue potenzialità grazie alla connessione ad alta velocità che viene garantita ai clienti China Mobile.

La mossa della Casa della Mela ricade in una precisa logica commerciale che ha l’obiettivo di fronteggiare in maniera ancora più efficace il dominio che attualmente hanno in cina la società coreana Samsung e la locale Lenovo Coolpad, che attualmente posseggono le maggiori quote del mercato della telefonia cinese.

Con l’accordo tra i due colossi verrà anche stimolata la continua ricerca di nuovi sistemi di comunicazione, oltre che l’aumento delle stazioni radio e dei punti di connessione per la tecnologia 4G, che entro fine anno coprirà ben 340 città in tutta la Cina.

L’accordo tra Apple e China Mobile per la vendita dell’iPhone rappresenta una pietra miliare nel mercato della telefonia.

Loading...

Vi consigliamo anche