0 Shares 22 Views
00:00:00
17 Dec

Samsung rincorre Apple, a settembre uno smartwatch?

LaRedazione - 19 agosto 2013
LaRedazione
19 agosto 2013
22 Views

Samsung rincorre Apple e potrebbe piazzare il sorpasso: a settembre arriverà lo smartwatch coreano? Il 2013 d’altronde si sta affermando come anno cruciale, per i principali colossi tecnologici, per il rincorrersi di novità e idee che stanno sparigliando le carte, in uno scenario che a fine 2012 vedeva proprio Samsung ed Apple dominare saldamente il mercato.

Nel comparto degli smartphone però l’azienda di Cupertino sta finendo col pagare dazio alla maggiore diffusione raggiunta dai coreani in quella fascia di prezzo medio – bassa, che da sempre viene un po’ snobbata dalla grande mela. Inoltre, all’orizzonte si sta stagliando la rivoluzione della cosiddetta wearable technology, ovvero di quegli oggetti come scarpe, orologi ed occhiali che potrebbero ben presto scalzare smartphone e tablet come gadget tecnologici maggiormente diffusi sul mercato. In questo campo Apple si è ben presto messa al lavoro, riuscendo subito ad individuare in uno smartwatch l’oggetto da realizzare e l’obiettivo da raggiungere per diventare immediatamente leader nella ‘tecnologia indossabile’. Tuttavia, aver iniziato prima a lavorare sull’iWatch (questo al momento il nome del dispositivo messo a punto dall’azienda di Cupertino) potrebbe non essere stato sufficiente, visto che anche Samsung si è messa all’opera per realizzare il proprio smartwatch, e la sorpresa riguarda il fatto che l’azienda coreana potrebbe essere in grado di presentarlo durante la più importante fiera tecnologica a livello europeo, l’IFA di Berlino in programma il prossimo quattro settembre. Nell’occasione Samsung dovrebbe alzare il sipario anche sul suo Galaxy Note 3, un phablet molto atteso sul mercato per la sua capacità di coniugare le funzionalità di uno smartphone a quelle di un tablet, ma la grande novità a questo punto dovrebbe essere rappresentata dallo smartwacht, che dovrebbe chiamarsi Galaxy Gear. Che potrebbe anche oscurare la presentazione del nuovo iPhone 5S prevista per il prossimo dieci settembre, oltre a rappresentare uno smacco non indifferente per iWatch e le ambizioni di Cupertino.

Il Galaxy Gear sembra in grado di battere sul tempo l’equivalente prodotto della Apple, presentandone tutte le principali funzioni. C’è ancora riserbo attorno alle specifiche tecniche dello smartwatch di Samsung, ma al momento l’unica mancanza sembra essere quella dell’atteso schermo ‘flessibile’, il rivoluzionario display che Apple sembra in grado di poter presentare: a questo punto, l’attesa per il quattro settembre è grande, e Samsung potrebbe dunque accaparrarsi un vantaggio decisivo nella corsa alla conquista del mercato della wearable technology.

Loading...

Vi consigliamo anche