0 Shares 8 Views
00:00:00
16 Dec

Nintendo: presto un tablet Android per giochi didattici

LaRedazione - 21 novembre 2013
LaRedazione
21 novembre 2013
8 Views
Nintendo tablet android giochi didattici

Pare che dai magici laboratori della Nintendo stia per arrivare un particolare tablet che supporterebbe il sistema operativo di Android e conterrebbe solo ed esclusivamente dei giochi per i più piccini.

La notizia deve comunque essere presa con le pinze: la Nintendo infatti ha dato pochissime informazioni ufficiali e inoltre non ha confermato, ma neanche smentito, le vari voci di corridoio che si susseguono e che appunto riguardano il nuovissimo dispositivo, il tablet per i piccini.

Ma come si sono sparse sul web tutte queste voci relative al nuovo tablet, visto che la Nintendo non ha voluto rilasciare alcun tipo di informazione?
Il tutto, come spesso accade, parte da Twitter: in molti sono gli addetti della Nintendo che hanno un account sul social network, ed uno in particolare di questi, ovvero Nando Monterazo, avrebbe scritto sul suo profilo qualche informazione che farebbe appunto presagire l’imminente arrivo del tablet di Nintendo.
Ma cosa ha scritto l’addetto ingegnere della Nintendo?
Inizialmente, avrebbe semplicemente scritto che vi erano alcune sperimentazioni su un tablet modificato da parte della Nintendo, e questo dispositivo mobile avrebbe supportato il sistema operativo Android, per poi chiudere il discorso senza entrare troppo nei dettagli, come se si volesse evitare di fare troppi spoiler sull’avvenire dell’azienda e dei suoi progetti.

Un secondo messaggio avrebbe dato diverse informazioni sul dispositivo: pare infatti che Nando abbia scritto che il tablet dovrà essere utilizzato solo ed esclusivamente per scopi educativi, come prima i computer che venivano prodotti per i bambini, i quali negli anni Novanta, ebbero un grandissimo successo.
Il terzo ed ultimo messaggio conferma le peculiarità del dispositivo: questo infatti avrebbe solo ed esclusivamente quelle funzioni, e purtroppo, anche se non ancora confermato, pare anche che non ci sia la retrocompatibilità coi vecchi titoli della Nintendo, grosso scivolone che potrebbe essere corretto con gli emulatori o con qualche aggiunta e patch scaricabile in seguito.

Sul tablet Nintendo si sa ben poco quindi: la presenza dei personaggi Nintendo ovviamente è confermata, e questo fa ben sperare, visto che Super Mario, simbolo proprio della Nintendo, è un personaggio intramontabile che potrà benissimo accompagnare le future generazioni nell’apprendimento.
Le notizie comunque sono tutte ancora da confermare: il tablet Android per giochi didattici Nintendo quindi rimane ancora un grosso mistero.

 

 

 

Loading...

Vi consigliamo anche