Nokia 130: il telefonino della Microsoft al costo di 19 euro

Microsoft ha annunciato il lancio del nuovo telefonino Nokia 130, che sarà venduto ad un prezzo di 25 dollari, pari a circa 19 euro

Nokia lancia il telefonino della Microsoft a 19 euro; si tratta di un device poco sofisticato, lunga autonomia della batteria, adatto solo ed esclusivamente alle telefonate.

In un mercato della telefonia apparentemente dominato dagli smartphone, Microsoft, avvalendosi delle competenze tecniche della Nokia, di cui controlla l’area Devices & Services da settembre 2013, propone un telefonino vecchio stampo, da utilizzare principalmente per la funzione originaria (telefonare), ad un prezzo molto basso e dotato di una notevole autonomia energetica.

Il nuovo Nokia 130 ha poco in comune con gli attuali smartphone e richiama alla mente i telefonini degli anni novanta. I fattori che rendono maggiormente appetibile l’acquisto del telefonino sono, oltre al prezzo irrisorio, la notevole autonomia della batteria (1.020 milliamperora), capace di durare fino a 36 giorni in stand-by e 13 ore di chiamate.

Dal punto di vista estetico il Nokia 130 ricorda i telefonini della generazioni precedenti, con uno schermo a colori da 1,8 pollici (con una risoluzione di soli 114 ppi), dimensioni pari a 10,6 X 4,5 X 13,9 ed un peso di circa 70 grammi. Ritorna la tradizionale tastiera alfanumerica e non sono presenti dispositivi come fotocamere o videocamere. Col Nokia 130 non è possibile accedere ad internet ma, sfruttando la tecnologia Bluetooth è possibile scambiare con altri utenti file audio e video.

Il Nokia 130 supporta, infatti, un riproduttore di suoni e video, con cui riprodurre i file contenuti nella memoria microSD, capiente 32 GigaBytes (l’autonomia energetica nell’ascolto di file multimediali è pari a 48 ore). Tra gli altri accessori, da segnalare la possibilità di ascoltare la radio e la presenza di una torcia. Il Nokia 130 verrà lanciato sul mercato anche nella versione Dual Sim, con un’autonomia energetica in stand-by che, in questo caso, si riduce a 26 giorni.

Microsoft ha annunciato che il Nokia 130 (rosso, nero o bianco) verrà messo sul mercato a partire da settembre nei mercati africani e asiatici ma non ha precisato se il telefonino verrà, in una fase successiva, lanciato in mercati ormai dominati dagli smartphone, come Europa e Nord America.
In Italia chi potrebbe essere interessato ad un telefonino con le caratteristiche del Nokia 130? Bisognerebbe quantificare il numero di nostalgici che hanno esclusivamente l’esigenza di telefonare e ascoltare musica e, allo stesso tempo, sono stanchi di vedere il proprio smartphone costantemente in carica.