0 Shares 9 Views
00:00:00
18 Dec

Nokia contro Apple: questione di brevetti

dgmag - 23 ottobre 2009
23 ottobre 2009
9 Views

Nokia ha annunciato di aver intentato causa contro Apple accusata di aver infranto 10 dei suoi brevetti per sfruttarli sull’iPhone.

L’azione legale è stata presentata al tribunale dello Stato del Delaware e riguarda l’utilizzo di tecnologie fondamentali per rendere compatibili i cellulari con uno o più standard sull’iPhone.

"Rifiutandosi di rispettare in modo appropriato i diritti di Nokia sulla proprietà intellettuale, Apple cerca di ottenere un biglietto gratuito sul treno dell’innovazione", ha dichiarato pubblicamente Ilkka Rahnasto, vice presidente del divisione legale di Nokia.

La società finlandese dichiara di aver investito circa 40 miliardi di euro in ricerca e sviluppo negli ultimi venti anni: "gran parte della proprietà intellettuale sviluppata, come i brevetti oggetto della causa, sono stati dichiarati fondamentali per gli standard del settore", hanno dichiarato dalla Nokia senza quantificare i danni causati da Apple né le richieste.

Se le accuse di Nokia si rivelassero fondate, Apple potrebbe essere costretta a risarcire Nokia con una cifra che si aggirerebbe intorno ad un miliardo di euro a causa del numero elevato di iPhone venduti dal 2007.

Loading...

Vi consigliamo anche