0 Shares 14 Views
00:00:00
15 Dec

La Playstation 4 uscirà a Natale 2013, ecco tutte le caratteristiche

dgmag - 21 febbraio 2013
21 febbraio 2013
14 Views

Le voci non sono state disattese e ieri Sony, a New York, ha presentato la nuova Playstation 4 anche se in realtà il colosso nipponico non ha mostrato la console vera e propria ma solo in controller per "raccontare" invece come sarà la PS4 e quando uscirà.

La Playstation 4 arriverà nei negozi per Natale 2013 e dovrebbe cotare intorno ai 320 euro (dati non ufficiali, frutto di supposizione da parte dei siti giapponesi specializzati) e punterà tutto sull'integrazione con i social network "montando" addirittura un bottone "Share" per condividere le proprie attività e permettere ai propri amici di inserirsi.

Sony mira infatti a sconfiggere Microsoft e la sua XBox puntando tutto sull'integrazione e sulla creazione di un ecosistema complesso che in qualche modo racchiuda tutta la vita online del giocatore,

Le caratteristiche tecniche, solo svelate e non mostrate, comprendono architettura X86, GPU PC, 8 giga di memoria GDDR5 e hard disk locale a cui si aggiungono un touchpad e il motion control e quella che potrebbe essere una delle caratteristiche più amate dai giocatori: la possibilità di scaricare i giochi e i dati sulla Playstation 4 anche quando la console è spenta per poter giocare al riavvio e finendo di scaricare gli ultimi dati proprio mentre si gioca.

Sia per la mancanza di informazioni specifiche che per la mancanza di immagini, l'accoglienza della PS4 non è stata delle migliori e molti parlano di prodotto non innovativo che potrebbe far sprofondare ancora di più la Sony: attualmente la Playstation 3 è al terzo posto nella classifica vendite di console e il mercato si sta contraendo sempre di più facendo registrare un calo del 22% nel 2012 rispetto agli anni precedenti.

Nuove forme di gioco virtuale si sono aggiunte alle classiche console e molte di queste sono meno costose rispetto alle console stesse, permettono di giocare in mobilità e di sperimentare nuove forme ludiche: la sfida di Sony potrebbe non reggere i cambiamenti in corso e neanche la tanto decantata integrazione con i social network potrebbe garantire lunga vita ad un prodotto che, ad oggi, non è destinato a cambiare le prospettive di gioco nel mondo.

Loading...

Vi consigliamo anche