0 Shares 27 Views
00:00:00
16 Dec

Pro Evolution Soccer 2014: la realtà è Fox Engine [VIDEO]

Francesco Calderone - 9 luglio 2013
9 luglio 2013
27 Views

E’ in arrivo il nuovo Pro Evolution Soccer 2014, uno dei titoli più amati di sempre del panorama videoludico. Affronterà a viso aperto FIFA 2014 e girerà sul collaudato Fox Engine, motore HD più utilizzato dalle console moderne. Sarà guerra aperta per l’ennesimo anno tra i due titoli sportivi più seguiti in Italia.

Konami è già pronta e ha dato sfoggio di qualche chicca legata al nuovo PES, qualche anticipazione, visto che il prodotto è mediamente al 75% di programmazione. Ma chi non aspetta con trepidazione questo titolo? Chiunque sia munito di una console o un Pc, e abbia la mania del calcio, starà attendendo con l’acquolina alla gola il nuovo titolo orientale, che si presenta con una veste grafica da fare spavento. Grazie al Fox Engine, motore grafico già fortemente collaudato per numerosi giochi HD delle ultime generazioni, saremo in grado di avere un dettaglio mai percepito fino ad ora nella serie Pro Evolution. Questo motore garantirà anche migliore manovrabilità dei giocatori, con una maggiore libertà e interpretazione delle azioni. Inoltre sarà affiancato dal ‘Motion Animation Stability System‘, un sistema che aumenta notevolmente la dinamicità ed il realismo dei contrasti, praticamente la fisicità durante la fase di scontro sul campo.

Una delle novità sarà l’inserimento di un ‘sistema’ denominato ‘Giant Killing‘: finalmente potremo vedere le ‘vere’ qualità dei giocatori trasferirsi sul titolo, dando così la possibilità agli utenti di intraprendere avventure anche con squadre meno blasonate e non necessariamente solo con i classici Manchester, Barcellona, Madrid e Milan. Il tutto sarà condito da un’AI sicuramente superiore a quanto visto fino ad ora, a volte addirittura ‘aggressiva‘.

Accanto al Giant Killing, poi, comparirà anche il sistemaHeart‘: si avrà facilmente a che fare con la reazione emotiva dei giocatori in campo, vedendo influenzate abilità e gioco del proprio team, magari motivato maggiormente durante una partita, piuttosto che in un’altra.

Tutto questo è sul fuoco, ma il vero test arriverà all’uscita di FIFA 2014: Electronic Arts ha annunciato che il suo gioco funzionerà su Ignite, un nuovo motore grafico creato apposta per il gioco e per le console next-gen (Xbox One e PS4). L’ansia è tanta, ma la domanda sarà sempre quella di ogni anno. Chi sarà il migliore tra PES 2014 e FIFA 2014?

 

Loading...

Vi consigliamo anche