0 Shares 12 Views
00:00:00
13 Dec

Presentata la nuova Xbox One, ma i video game?

24 maggio 2013
12 Views

Xbox punta a monopolizzare il mercato: dopo la presentazione della nuova console, la Microsoft non si ferma e punta a conquistare il mercato dei videogiochi, rasserenando così i pessimisti.

La tensione cala. E' ormai chiaro a tutti che la Xbox One non è volta ad un solo pubblico di ragazzi, ma all'intera famiglia, riscrivendo quello che fino ad ora era il concetto di nucleo della casa. Eppure sembrava, sentendo parlare Don Mattrick, alla presentazione della console, che si fosse perso di vista il campo dei video game. Aaron Greenberg, capo della divisione business di Microsoft Interactive Entertainment ha, però, rasserenato i milioni di fan della console, garantendo che al prossimo E3 2013 (l'Electronic Entertainment Expo) Xbox One si presenterà con meravigliosi giochi next-gen.

Le nuove proposte. C'è però molta nebbia che aleggia tra gli appassionati su quali siano le vere intenzioni di Microsoft. Le voci che circolano sono certamente troppo vaghe. C'è poca chiarezza sulle potenzialità che esprimeranno questi video game, ma comunque già compaiono le prime immagini delle loro custodie, come quella di Forza Motorsport 5, direttamente dal blog dello stesso Larry “Major Nelson” Hryb di Microsoft. Inoltre, sembrerebbe che NFL e Microsoft abbiano stipulato una partnership per un valore di 400 milioni di dollari. Gira anche voce che dietro alle 15 esclusive, troveremo il nuovo Crackdown, il cui logo si è visto sul video dell'Xbox One (al minuto 1.51), sul canale YouTube di Microsoft.

Potenza come denaro. Ovviamente questo è solo un assaggio di quanto si potrà vedere all'E3, e lo si evince anche dalle dichiarazioni nette rilasciate su LinkedIn da Rajat, vice presidente esecutivo della Electronic Arts, che ha definito Xbox One e Playstation 4 delle macchine 10 volte superiori rispetto ai Pc di fascia elevata. Che queste prestazioni siano vere o meno, resta comunque il fatto che sarebbe folle rinunciare ad una fetta del 42% del mercato videoludico che, nel suo complesso, vale circa 65 miliardi di dollari. Perciò non ci resta che aspettare fiduciosi l'arrivo della fiera che si terrà dall' 11 al 13 Giugno a Los Angeles e vedere se le promesse di Greenberg saranno rispettate.

[foto: mashable.com]

Francesco Calderone

Vi consigliamo anche