Riuso & Riciclo: permuta il tuo vecchio iPhone all’Apple Store!

Arriva in Italia il programma Riuso & Riciclo: da oggi sarà possibile ri-vendere il proprio vecchio iPhone direttamente all'Apple Store più vicino. Vediamo insieme come.

Uno dei benefici che più gli Italiani invidiavano a molti degli altri Paesi (Inghilterra, USA e Francia in primis) era il fatto che negli Apple Store di tutto il mondo era possibile permutare il proprio iPhone per l’acquisto di uno più nuovo. Programma partito in America circa tre anni fa per iniziativa del Ceo Tim Cook, ha riscontrato un notevole successo un po’ dappertutto. Le modalità sono molto semplici, andiamo a vedere come si fa.

Apple e lo sviluppo eco-sostenibile. Il motivo per cui Apple Italia ha deciso una manovra del genere, è stato per via della svolta ecologistica e dello sviluppo sostenibile. Così facendo, infatti, Apple promette ai propri utenti di riciclare e di smaltire tutti quegli apparecchi obsoleti potenzialmente dannosi per l’ambiente se gettati insieme agli altri rifiuti. Il silicio dei contatti e delle schede madri presenti in qualunque apparecchio telefonico, sono una di quelle. Questo è quello comunicato da Apple che, si sa, di marketing ne è la regina mondiale.

Come si fa? Nulla di più semplice in realtà. Basta difatti andare all’Apple Store più vicino a casa e portare con sé il proprio vecchio modello. I Genius dell’Apple Store di riferimento faranno una piccola valutazione del modello e dello stato per poi dare una valutazione sulla permuta. Lo scopo, infatti, è quello di portare il “vecchio” modello affinché se ne acquisti uno nuovo tramite l’erogazione di uno speciale credito Apple. Sul sito è possibile notare che le valutazioni possono arrivare a 220 euro!  Sappiamo che la valutazione di Apple sarà effettuata anche in base alle condizioni funzionali ed estetiche del prodotto, se presenta o meno, quindi, dei difetti visibili, poco visibili, o se è totalmente non funzionante (questo però fa ben sperare perché significa che ogni apparecchio è potenzialmente ritirabile – anche se ha il vetro rotto, per esempio).

Ma non solo iPhone. Il programma è infatti esteso anche agli iPad e, da come si evince sul sito, anche a portatili Mac. Come gli iPhone, anche gli iPad e i Mac avranno una propria valutazione e grazie ad essa sarà possibile acquistare il nuovo con un determinato sconto. Saranno ammessi al programma di trade-in gli iPhone 3G, 3GS, 4, 4S e 5 (oltre a tutti gli iPad fuori listino) per l’acquisto di un nuovo modello in listino (iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 4S, iPad Air, iPad Retina, iPad mini Retina, iPad mini).

Dunque, se avete voglia di cambiare il vostro vecchio iPhone o l’iPad di prima generazione dove magari state leggendo proprio ora questa notizia, perché non andare al primo Apple Store lì vicino e provare a chiedere una valutazione?