0 Shares 18 Views
00:00:00
17 Dec

Samsung compra Boxee, la madre delle Smart TV [VIDEO]

Francesco Calderone - 5 luglio 2013
5 luglio 2013
18 Views

Samsung decide di salvare Boxee e ampliare il proprio ‘parco’ di collaborazioni per fronteggiare la Apple TV ed impedire che venga superata dalla diretta rivale nel panorama di maggior competenza. L’esborso per l’acquisizione resta comunque un’informazione vaga, ma in questo modo una delle prime aziende a sbarcare nel mercato delle Smart TV è salva.

Il panorama delle TV è cambiato molto, e forse oggi è cambiato anche il concetto che si ha di essa. Negli anni ’70 era un cassettone che trasmetteva immagini in bianco e nero e che catturava con poco l’attenzione dello spettatore. Ma il tempo passa e l’evoluzione è inevitabile: l’obiettivo è sempre stato quello di fornire una struttura multimediale in grado di svolgere più ruoli, oltre a quella di mostrare immagini. Certamente una fase molto importante è stata quella dell’integrazione di servizi internet nelle TV, grazie anche a questi Set Top Box.

Boxee è sempre stata in prima linea ed innovatrice nel campo dello streaming TV. Ovviamente, però, se sono Samsung ed Apple e le loro Smart TV a confrontarsi, è ovvio che molti non potrebbero, neanche volendo, concorrere allo sviluppo, trasformandosi così da precursori a inseguitori. Questo il destino di Boxee, che nel suo ultimo tentativo di fornire un nuovo servizio DVR su cloud si è scontrata con i migliori servizi forniti, invece, dai colossi avversari.

Ma si capisce bene che se Boxee è stata precorritrice in questo campo, è necessario, almeno secondo la Samsung, che non si vada perdendo l’ingegno e i talenti posseduti dalla società. Perciò il colosso sudcoreano ha deciso di acquistare: l’affare è stato rivelato al The Calcalist e confermato anche dal New York Times, ma sul costo dell’operazione si è rimasti vaghi, con voci di presunti 30 milioni di dollari.

Certe restano solo le dichiarazioni di entrambe le parti. Samsung afferma:Samsung ha acquisito i prodotti e le attività di Boxee. Questo ci aiuterà a continuare a migliorare l’esperienza utente complessiva attraverso i nostri dispositivi connessi”, mentre Boxee, tramite un comunicato ufficiale sul proprio sito, scrive: “Siamo lieti di annunciare che il team di Boxee si unirà Samsung. Abbiamo iniziato questo viaggio sei anni fa, e siamo stati in prima linea nel cambiamento del panorama TV e video. Siamo convinti che nei prossimi anni il mercato cambierà ancora di più di quanto non sia successo negli ultimi decenni. Unirsi alla Samsung significa che saremo in grado di lavorare su prodotti che sposano il miglior hardware e software nel panorama della TV, prodotti che verranno utilizzati da decine di milioni di persone e contribuiranno a plasmare il futuro della TV”.

[foto: hartware.de]

Francesco Calderone

Loading...

Vi consigliamo anche