0 Shares 13 Views
00:00:00
12 Dec

Apple: vicini al lancio dello smartphone low cost?

Gianfranco Mingione
31 marzo 2013
13 Views

Un mercato agguerrito. La supremazia nel mercato degli smartphone si fa più agguerrita? Apple trova la soluzione in una strategia che rovescia la filosofia del fondatore storico Steve Jobs e pensa al lancio di uno smartphone di tipo economico. Un telefono intelligente costruito con materiali meno pregiati come la plastica (addio vetro e alluminio?) e dal prezzo più accattivante. Il nuovo modello dovrebbe conquistare paesi emergenti come Cina e India.

E Steve Jobs? Questa non era certo la filosofia del fondatore Steve Jobs che ha sempre dato preminenza ai profitti e ad una bassa diversificazione di prodotto, piuttosto che alla conquista di mercati su larga scala. Un prodotto quindi meno sofisticato, rivolto a una fetta di mercato che guarda più al portafoglio che all’estetica high tech.

Un mercato miliardario. I numeri sono importanti e questo primo prodotto low cost verrà lanciato alla conquista di circa 135 miliardi di dollari di vendite nel 2013: “È il mercato che finora Apple aveva snobbato: quello dei ceti medio-bassi, dei consumatori attenti al budget. Jobs aveva sempre curato la fascia alta, puntando su un'immagine preziosa, esclusiva, raffinata (…). Dove le vendite aumentano a ritmi più sostenuti è in quei ceti medio-bassi dei paesi emergenti ,che sono acquirenti di prima generazione, stanno scegliendo il loro primo smartphone, e non possono permettersi prodotti da 650 dollari come l'iPhone 5” (Fonte La Repubblica).

Chissà come l’avrebbe presa Jobs. Per ora non resta che aspettare lo smartphone economico, sempre che anche da noi venga commercializzato.

[foto: http://worldissmall.fr]

Gianfranco MIngione

Vi consigliamo anche