0 Shares 13 Views
00:00:00
15 Dec

BlackBerry Q5: il nuovo smartphone ai raggi x. Caratteristiche e specifiche tecniche

LaRedazione - 6 agosto 2013
LaRedazione
6 agosto 2013
13 Views

Il nuovo BlackBerry Q5 ai raggi X: caratteristiche e specifiche tecniche del nuovo smartphone dell’ex Research in Motion, con l’azienda canadese (che ha cambiato il proprio marchio quest’anno in BlackBerry, dal nome del suo prodotto più riuscito) che ha provato ad imprimere una svolta riguardo la sua nuova linea di smartphone. Gli affezionatissimi di BlackBerry infatti, all’uscita delle prime indiscrezioni riguardanti il nuovo Q5, si erano un po’ ritrovati a storcere il naso visto che la linea del nuovo telefono della ex RIM sembrava allontanarsi da quelle che erano le caratteristiche del celebre smartphone con tastiera Qwerty.

Pur restando infatti disponibile la tastiera fisica che da sempre contraddistingue lo stile di Blackberry infatti, la forma più snella e soprattutto verticale e non orizzontale nel dispositivo ha fatto pensare ad un cambio di passo da parte dell’azienda canadese. D’altronde a rilanciare BlackBerry sono stati proprio i modelli Z10 e Q10, ai quali il nuovo Q5 si propone come alternativa. D’altronde BB sembra particolarmente convinta di questo tipo di svolta commerciale, considerando la decisione di aumentare la produzione e soprattutto tenendo presenti le stime della casa nordamericana, che parlano della possibilità di vendere tra i trenta ed i quaranta milioni di smartphone in tutto il mondo, considerando solamente il 2013.

Andando ad analizzare nel dettaglio il nuovo BlackBerry Q5, va sottolineato innanzitutto che il prezzo non è propriamente riservato ad una clientela cosiddetta entry level, visto che il nuovo modello BB sarà lanciato a trecentonovantanove euro. Tuttavia, il gioco potrebbe valere la candela (pur sempre valutando singolarmente le proprie esigenze di utente), considerando le potenzialità del dispositivo: al di là della presenza della tastiera qwerty, BlackBerry Q5 è ottimizzato per l’utilizzo del touchscreen, pratico e funzionale come quelli della concorrenza. Il display è da tre virgola uno pollici, settecentoventi pixel per settecentoventi di risoluzione. Il processore gira ad uno virgola due gigahertz, mentre la memoria Ram è da due gigabyte, mentre la capacità di archiviazione dati è da otto giga, ma è espandibile a seconda delle proprie necessità.

Buone anche le prestazioni fornite dalla fotocamera, con cinque megapixel per l’obiettivo posteriore, e due megapixel per quello anteriore. La batteria garantisce dodici ore e mezza di conversazione e nove di riproduzione multimediale. Il nuovo BlackBerry Q5 strizza anche l’occhio in maniera particolare al design, ed al momento del lancio in commercio sarà disponibile in tre diversi colori, ovvero bianco, rosso e nero. Insomma, una ventata di novità che l’azienda canadese si dice convinta saprà conquistare il popolo del BalckBerry.

Loading...

Vi consigliamo anche