0 Shares 17 Views
00:00:00
17 Dec

Google: Nexus 5 rivelato (per sbaglio?) sul Play Store

LaRedazione - 21 ottobre 2013
LaRedazione
21 ottobre 2013
17 Views
Google: Nexus 5 rivelato (per sbaglio?) sul Play Store

Il mercato degli smartphone sta scaldando i motori e potrebbe presto vedere esordire un nuovo dispositivo tra i più attesi dell’anno, targato Google. L’azienda di Mountain View infatti è ormai in procinto di lanciare il suo Nexus 5, risposta a quella che è stata l’offensiva di Apple che domani, nel nuovo keynote, alzerà ufficialmente il sipario sulla nuova linea iPad, ma ha già avuto modo di lanciare iPhone 5s ed iPhone 5c per provare a tornare a dominare la scena nel campo dei telefoni di ultima generazione.

Per alcune ore Nexus 5 è stato visibile sullo store ufficiale Google Paly, a causa di un errore, visto che la vendita non è ancora iniziata ufficialmente, e la pagina è stata dunque rimossa piuttosto rapidamente da Google. Non abbastanza però da evitare la circolazione di indiscrezioni e screenshot della pagina in rete, e dunque buona parte del mistero che circondava il nuovo tablet di Mountain View si è ufficialmente dissolto.

L’immagine ufficiale ‘sfuggita’ a Google conferma quelli che sono stati i rumors delle ultime settimane intorno a Nexus 5, con il design del nuovo smartphone Google molto moderno, elegante nella sua versione nera, ed estremamente accattivante, una linea estetica molto curata che si accompagna comunque a specifiche hardware di tutto rispetto. Che parlano innanzitutto di un processore estremamente performante, uno Snapdragon 800 Qualcomm da due virgola tre gigahertz, ed uno schermo dall’ampiezza di quattro virgola novantacinque pollici, abbastanza ampio ed in grado dunque di valorizzare al meglio l’alta risoluzione da milleottanta pixel che il dispositivo offre.

La pagina erroneamente pubblicata sullo store Google Play ha rivelato anche quelli che saranno i prezzi ufficiali del nuovo Nexus 5. Si partirà dai trecentocinquanta dollari per la versione da sedici gigabyte, fino ad arrivare ai trecentonovanta dollari per la versione da trentadue gigabyte. Insomma, un costo anche abbastanza contenuto rispetto alle previsioni, e che soprattutto sembra decisamente competitivo se rapportato a quello di iPhone 5s e soprattutto di iPhone 5c, che ha piuttosto deluso sul piano del rapporto qualità – prezzo, visto che è risultato meno costoso della versione maggiormente accessoriata nella misura di appena cento dollari, e dunque ha finito semplicemente con l’incentivare le vendite di iPhone 5s.

Nexus 5 sembra invece in grado di ottimizzare il rapporto tra l’investimento economico e le caratteristiche del prodotto. Vedremo se Nexus 5 rappresenterà quel successo commerciale che già i tablet Nexus 7 e Nexus 10 sono riusciti a raggiungere, ottenendo il gradimento degli utenti.

Loading...

Vi consigliamo anche