0 Shares 9 Views
00:00:00
14 Dec

Il nuovo Nexus 7 arriva il 24 luglio

LaRedazione
18 luglio 2013
9 Views

Ancora una novità in arrivo da parte di Google. Il responsabile Android e Chrome dell’azienda americana Sundar Pichai, nel corso di un incontro col la stampa, ha infatti annunciato che il prossimo 24 luglio ci sarà un evento che avrà un notevole impatto sul futuro, e subito sono iniziate a correre le varie voci. La novità di casa Google potrebbe essere rappresentata dallo smartphone Nexus 7, che secondo le stime degli esperti del settore garantirebbe alla casa americana la vendita di più di otto milioni di esemplari in tutto il mondo.

Le indiscrezioni su questo modello vanno dallo schermo, che dovrebbe avere una risoluzione 1920 x 1200, con il supporto del processore Sanpdragon 600, alla ram attestata su una capacità di 2 GB. Per il Nexus 7 si parla anche di una fotocamera anteriore da 1,2 megapixel, oltre a quella principale posteriore da 5 megapixel. Il modello Nexus 7, che Google realizzerà in collaborazione con i coreani di LG, era stato annunciato in uscita per il prossimo mese di ottobre, ma ora le dichiarazioni di Sundar Pichai hanno messo in moto tutte le congetture.

Altre voci riguardo a questo evento coinvolgono nuove possibili Google Edition, come ad esempio Xperia Z di Sony, oppure l’aggiornamento di Android nella versione 4.3, sempre molto atteso dagli utenti. Altri ancora pensano che in occasione del 24 luglio possa esserci una sorpresa ancora maggiore da parte di Google, che potrebbe presentare sia lo smartphone Nexus 7 che l’aggiornamento di Android. Intanto alcune conferme indirette arrivano da due catene statunitensi che vendono questi prodotti che hanno già inserito il Nexus 7 nei loro listini pubblicati anche in rete, nei quali si possono vedere in anteprima anche i prezzi sul mercato. Si parte da 229 dollari per chi intende acquistare la versione a 16 GB, per arrivare a spenderne 269 per la versione da 32 GB. Stanno inoltre arrivando in rete foto e video che mostrano proprio il Nexus 7, caratterizzato da bordi più stretti e da altre novità estetiche. Il tutto naturalmente da prendersi con beneficio di inventario, perché le foto ed i video potrebbero anche riferirsi a vecchi prototipi ormai superati, ma molto importanti per tenere desta l’attenzione dei fans di tutto il mondo sulla data del 24 luglio annunciata da Sundar Pichai.

Loading...

Vi consigliamo anche