0 Shares 10 Views
00:00:00
14 Dec

Motorola Project Ara: lo smartphone componibile

LaRedazione
29 ottobre 2013
10 Views

Motorola ha intenzione di rilasciare un particolare smartphone componibile, che potrà essere assemblato dagli utenti a seconda delle loro più svariate esigenze.

Non esisterà quindi un unico telefono uguale per tutti, bensì ogni singolo utente, passando dalla versione base, potrà migliorare il suo telefono: ad esempio, un proprietario di un cellulare potrà acquistare una nuova fotocamera e potenziare il suo telefono, oppure potrà aumentare la memoria della CPU, cambiandola completamente, o ancora potrà cambiare la scheda video per aumentarne la risoluzione.

Qualunque sia la scelta, comunque, gli utenti avranno un livello massimo di personalizzazione: all’utente spetterà solo ed esclusivamente scegliere le proprie esigenze, ed assemblare, come meglio crede, le varie parti del cellulare, in maniera tale da poter avere un dispositivo mobile sempre aggiornato e soprattutto in grado di reggere il confronto coi dispositivi di ultima tecnologia.

Tutto questo pare sia soltanto un progetto, almeno per ora: la Motorola infatti non ha ancora rilasciato alcun commento riguardo i costi delle varie parti, la data di rilascio di questo nuovo dispositivo o il costo del cellulare stesso.
Secondo le ultime voci che provengono dal web comunque, la Motorola ha deciso di utilizzare la strategia della libera concorrenza: i vari pezzi che si vorranno inserire nei cellulari infatti non necessariamente dovranno essere targati Motorola, cosa che quindi permette all’utente di poter avere un cellulare multi marca e sopratutto più potente.

Ad esempio, un cellulare di questo tipo potrebbe avere un ‘corpo’ Motorola, una scheda madre Samsung, una RAM Apple e una scheda video Nokia: tutto questo ovviamente sarà possibile solo ed esclusivamente se tutte queste altre case costruttrici di tecnologia decidessero di vendere i vari pezzi di telefono ai clienti.
Purtroppo però, come detto prima, la data di un’eventuale produzione di quest’oggetto non è ancora stata annunciata: il Project Ara, così come ama chiamarlo la Motorola, non ha ancora una data di rilascio, ed i più pessimisti ipotizzano che la data sarà ben lontana, e che di questo cellulare se ne riparlerà tra circa vent’anni, quando finalmente verrà rilasciato sul mercato.
Bisognerà quindi attendere prima di conoscere le novità e le specifiche tecniche del nuovo smartphone componibile, Motorola Project Ara.

Vi consigliamo anche