0 Shares 17 Views
00:00:00
15 Dec

Nokia prepara Normandy, lo smartphone con Android

LaRedazione
11 dicembre 2013
17 Views

Voci di corridoio assicurano che Nokia, l’ormai ex colosso finlandese della telefonia mobile, stia preparando un nuovo smartphone che si chiamerà Normandy.

Fin qui niente di nuovo direte voi, e invece l’inghippo c’è. Infatti, il sistema operativo dedicato al nuovo smartphone dovrebbe essere su piattaforma Android. Sacrilegio? Beh qualcuno potrebbe pensarla proprio così! Non per la bontà del sistema operativo simboleggiato dal robottino verde, ma perché questo giochino dovrebbe andare contro le strategie aziendali di casa Nokia.

Infatti, oramai è sulla bocca di tutti che la società finlandese sia legatissima a Windows Phone, anzi diciamocela tutta, Microsoft è praticamente proprietaria del gruppo Nokia! Ma allora cosa sta succedendo?

Non ci è dato saperlo con esattezza ma la strategia di Microsoft potrebbe essere estremamente sottile: quando infatti Microsoft spostò il proprio interesse sulla casa finlandese lo fece perché il marchio Nokia era tra i più conosciuti in tutto il mondo, aveva perso una gran fetta di mercato lasciando il timone del mercato mobile ad Apple e Samsung ma tutto sommato, la buona reputazione che Nokia seppe costruirsi tra gli anni ’90 ed i primi anni del 2000 le permisero di rimanere a galla nel difficile mare della tecnologia.

Così Microsoft prese sotto la sua ala protettrice un compagnia ben strutturata che ancora aveva molti estimatori in tutto il mondo, i quali compravano il telefono non tanto per il modello del sistema operativo caricato quanto per il nome Nokia.

Ora Microsoft pensa di mettere in commercio un nuovo smartphone dal brand illustre e lo fa sostenendolo dal sistema operativo più amato e diffuso (o forse il secondo?) tra i smartphones users.

Non sono solo sottili fantasticherie queste; la teoria circola già da tempo tant’è che addirittura il New York Times pubblicò nei mesi scorsi un articolo nel quale il nascituro tecnologico targato Nokia venne descritto addirittura come “spettro”.

Il techno.blogger @evleaks già a novembre pubblicò online le prime immagini dello smartphone: schermo ampio e design estremamente simile alla dinastia del Lumia, sul quale brillante spiccava uno sfondo rosso. Ebbene, di questo telefono al momento conosciamo solo questo.
Non ci resta che attendere la presentazione del nuovo cellulare per vedere se l’unione tra Nokia e Android riuscirà a rilanciare definitivamente il marchio finlandese.

Ai nostalgici di Nokia, non resta che aspettare Normandy e vedere che effetto farà con Android.

Loading...

Vi consigliamo anche