0 Shares 12 Views
00:00:00
17 Dec

Oppo N1, lo smartphone Android con fotocamera rotante

LaRedazione - 24 settembre 2013
LaRedazione
24 settembre 2013
12 Views

Si è alzato ufficialmente il sipario su Oppo N1, il primo smartphone Android dotato di quella che viene definita una ‘fotocamera rotante’. Il che testimonia una volta di più come il campo degli smartphone guardi con un occhio di riguardo sempre più particolare gli appassionati del mondo della fotografia.

I dispositivi mobili di ultima generazione infatti spesso implementano fotocamere in grado di replicare le prestazioni di macchine fotografiche professionali. Sempre più spesso però, oltre alla definizione e all’accuratezza dell’immagine, vengono aggiunti particolari, accessori e caratteristiche che fino a poco tempo fa erano principalmente dedicati ad appassionati, e non certo a coloro che scattano foto col telefonino.

Ma i progressi della tecnologia rendono ormai di fatto anche gli smartphone eccellenti device per riuscire a ottenere prestazioni fotografiche di qualità, e la fotocamera rotante di Oppo N1 ne è una nuova, tangibile prova. La fotocamera è una Sony dotata di doppio flash LED da tredici megapixel e soprattutto capace di ottenere una rotazione di duecentosei gradi grazie alla parte del telefonino che si può far ruotare.

Praticamente, la fotocamera posteriore da tredici megapixel può diventare anche frontale grazie ad un semplice gesto, il che permette di ottenere gradi d’angolazione e libertà di scatto finora senza precedenti per la fotocamera di uno smartphone.

Una novità quindi rilevante ed estremamente attesa, che può essere sfruttata nel migliore dei modi grazie anche alle eccellenti caratteristiche del display da cinque virgola nove pollici, pensato dunque per apprezzare al meglio già al momento dello scatto le proprie foto, e magari riuscire a lavorare già in tempo reale grazie alle applicazioni per fotoritocco per smartphone che cominciano ad abbondare sul mercato, visto l’ormai crescente numero di dispositivi mobili dedicati alla fotografia digitale.

Oppo N1 sarà commercializzato inoltre in due versioni, per venire incontro a quelle che sono le esigenze più o meno professionali dell’utente. Si potrà infatti ottenere la versione con zoom ottico da 10x, mentre per chi vorrà prestazioni al massimo livello si potrà ripiegare verso il modello con zoom ottico da 15x.

Oppo N1 sarà disponibile in due tipi di colore, nero oppure bianco, e per quanto riguarda la capacità di immagazzinare dati, sarà presente sul mercato una versione da sedici gigabyte ed una da trentadue gigabyte, la quale permetterà dunque di mantenere già all’interno dello smartphone un buon archivio fotografico personalizzato. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai quattrocentoventi euro, senz’altro una buona possibilità commerciale per un device di questo tipo.

Loading...

Vi consigliamo anche