0 Shares 25 Views
00:00:00
18 Dec

Samsung Galaxy S4 e le batterie deformate: ‘Difetto di fabbrica, sostituzioni gratuite’

LaRedazione - 15 ottobre 2013
LaRedazione
15 ottobre 2013
25 Views

In un mercato sempre più concorrenziale, anche i più famosi colossi della tecnologia si trovano a barcollare di fronte ai colpi messi a segno dai principali competitors. Ed accade così che anche i marchi più rinomati, non riescano sempre a mettere a punto dispositivi capaci di rispondere ai consueti standard di qualità.

Nelle ultime settimane si sono accavallate molte notizie riguardanti le disavventure vissute da Apple, dai malfunzionamenti di iOS 7, fino ai bug riguardanti il tanto pubblicizzato sensore per il riconoscimento delle impronte digitali del proprietario dello smartphone. Ma se Atene piange, Sparta di certo non ride, e Samsung in questi giorni si sta ritrovando alle prese con una grana piuttosto antipatica, riguardante la batteria del Galaxy S4.

Un dispositivo che, nonostante l’anticipo nell’uscita rispetto ad iPhone 5s, non sta riuscendo a soddisfare pienamente le politiche commerciali messe a punto dall’azienda coreana. Inoltre, il malfunzionamento della batteria ha scatenato una grande quantità di proteste da parte degli utenti, che stanno intasando di richieste i rispettivi servizi clienti di ogni nazione in cui Samsung è orgogliosamente presente.

I problemi più frequenti tra quelli riscontrati riguardano un rigonfiamento della batteria (una problematica che Apple anni fa si trovò ad affrontare con i suoi Macbook) e un eccessivo surriscaldamento, ma in alcuni casi si è arrivati anche ad una vera e propria deformazione della batteria, che a volte ha reso inutilizzabile il supporto, oppure ne ha rovinato la scocca.

Samsung ha già chiarito l’equivoco, parlando di un malfunzionamento delle batterie, ed ha garantito ai propri clienti la sostituzione gratuita dei dispositivi difettosi. Dunque, per tutti coloro che hanno riscontrato questo tipo di malfunzionamenti, non c’è altro da fare che recarsi nei centri di assistenza Samsung, ed ottenere dunque il cambio gratuito della batteria gonfia o deformata, ed ottenerne una nuova perfettamente funzionante.

Nulla di irreparabile, dunque, ma Samsung si è sempre fatta forte della qualità dei propri componenti, a dispetto di un prezzo spesso ultracompetitivo rispetto alla concorrenza, Apple in testa. Questo tipo di incidenti rappresentano dunque uno smacco che Samsung vuole superare in fretta, soprattutto in vista delle grandi sfide commerciali che attendono l’azienda asiatica.

In primis la messa a punto e l’uscita, prevista nei primi mesi dell’anno nuovo, del Samsung S5, che nelle intenzioni della casa coreana dovrà competere direttamente con l’uscita di iPhone 6, che non dovrebbe concretizzarsi però prima dell’autunno 2014. Giocare in anticipo però potrebbe non essere sufficiente, se la qualità dei componenti non potesse essere ottimale, ed altri difetti di fabbrica dovessero alimentare il malcontento degli utenti Samsung.

 

Loading...

Vi consigliamo anche